Siamo tutti più poveri, eccetto ‘loro’!

Se non si mette benzina nel motore la macchina non riparte! Se non crescono salari e pensioni l'economia ristagna! Altro che crescita e fine della crisi! Siamo ancora nel bel mezzo del tunnel e la luce è ancora assai lontana! Almeno per chi campa di stipendio e pensione, non certo per 'loro' degli stipendi d'oro e dei vitalizi! L'Italia è il Paese europeo in cui vivono più poveri.

Integrazione e accoglienza? Ok, ma non toccatemi il Presepe!

di Maria Pia Caporuscio. "Chi troppo si abbassa mostra il sedere", recita la saggezza popolare e queste perle dovrebbero essere adottate da quella classe politica che si ritiene al di sopra della popolazione e invece con quella loro ridicola arroganza compiono cazzate a ripetizione, infatti è sempre da loro che provengono idiozie come: "E' necessario non fare il Presepe nel rispetto delle altre religioni".

L'inutile liturgia elettorale di ‘lorsignori!

di Antonio Cianci. Dopo 25 anni di una fallimentare politica economica e sociale, 'lorsignori', ancora illudono i cittadini con promesse sempre più incredibili e impossibili, stranamente convinti che gl'italiani siano disposti a seguirli.

Salta l'abolizione dei vitalizi. A 'loro' le pensioni d'oro. A 'noi' la Fornero.

L'abolizione dei vitalizi? Per 'noi', l'ennesima bufala e la solita presa per i fondelli! Per 'loro', la strenna di fine… legislatura! Tutti l'avevano promesso - da destra a sinistra ai 5stelle - ma poi, all'atto pratico, la maggioranza dei nostri 'cari e costosissimi' parlamentari ha affossato il provvedimento atto ad abolire i vitalizi.

Sanità italiana perde confronto Ue. Medici e Infermieri, pochi e poco pagati.

Italia fanalino di coda di un Europa in costante crescita. Le nostre retribuzioni e i nostri servizi sono tra gli ultimi, per contro siamo i cittadini più tassati del Vecchio continente! Un esempio su tutti, la Sanità. L'Italia spende molto meno degli altri paesi Ue per la sanità, con un numero di medici inferiore rispetto a molti concorrenti e retribuzioni più basse degli altri.

Grasso che cola sulla sinistra “unita”? Staremo a vedere.

di Enzo Sanna. Di questi tempi, parlare di sinistra unita può somigliare a un miraggio. Ma ci vuole un attimo a scuotersi dall'intontimento e comprendere quanto il miraggio rifranga il vacuo, il diafano, il difetto di consistenza. La recente intervista di Fabio Fazio a Piero Grasso lascia perplessi, a dir poco.

Sfascio Italia. Le colpe non sono dei padri, ma della politica.

di Maria Pia Caporuscio. Mi vengono i brividi ogni volta che sento dai politici frasi come questa: "I figli staranno peggio dei padri". Un politico dovrebbe vergognarsi di pronunciare frasi come queste, essendo proprio lui causa di questa inversione innaturale.

Fare la doccia tutti i giorni fa male alla pelle?

di Germana Carillo. Fare la doccia tutti i giorni fa male alla pelle? Non necessariamente e diciamo che la verità sta nel mezzo.

Aiutare o no i figli a fare i compiti?

di Orietta Matteucci presidente Bambino Oggi...Uomo Domani Onlus. Molti genitori trascurano impegni e rinunciano a spazi personali per aiutare a fare i compiti. Aiutare o no i figli a fare i compiti?

Allarme Fascismo… maddechè!?

All'armi! All'armi! All'armi siam Fascisti... Allarme! Allarme! Allarme Fascismo… maddechè!? Fascismo e Nazismo sono morti e sepolti alla stessa stregua del Comunismo e del Marxismo.

2 euro per visitare il Pantheon sono troppo pochi!

Dal prossimo anno per entrare al Pantheon, il tempio nel cuore di Roma, oggi una Basilica cattolica, dove sono sepolti, tra glia altri, i Re d'Italia e Raffaello, bisognerà pagare un biglietto di 'appena' 2 euro.

Pietro Grasso: l’unica novità nel panorama politico nazionale.

di Gerardo Lisco. Quando si parla di novità politica dobbiamo intenderci in primo luogo sul suo significato. Corbyn nel Regno Unito e Sanders negli USA, da anni cavalcano la scena politica dei rispettivi Paesi ma non per questo non sono una novità.

Mafia: legge IDV contro impresentabili.

di Segreteria Nazionale IDV. La Commissione parlamentare antimafia - ha spiegato oggi nel corso della conferenza stampa alla Camera Ignazio Messina (IDV) - arriva sempre in ritardo, nonostante la buona volontà, nel senso che i nomi si sanno dopo le elezioni, il che vanifica quel lavoro".

Un sensual tattoo con tanta saggezza.

Nabilla Benattia è una giovane modella franco-svizzera nata ad Ambilly, vicino al confine svizzero, il 1° gennaio 1992, che vanta origini algerine, da parte di padre, e italiane, da quella di madre.

L'€uro, la più colossale fake news del terzo millennio!

Ci hanno preso in giro! Ci avevano detto che entrando nell'€uro saremmo diventati tutti più ricchi e saremmo stati tutti più felici e sicuri in questa Europa Unita.

Non comprerò mai 'bitcoin', e vi spiego perchè.

di Pier Giorgio Tomatis. Non comprerò bitcoin. Mi rendo conto che questa notizia non solleticherà l'attenzione di alcuno ma ci tengo a ribadirlo e a precisarlo. Io non ho intenzione di acquistare la moneta virtuale più promozionata del momento. E ho dei buoni motivi per farlo.

Solo il MoVimento5Stelle può dare al Paese un governo dopo le elezioni.

di Luigi Di Maio. Ho appena terminato un bell'incontro con le mamme venete che stanno lottando per la salute dei loro figli contro le contaminazioni da Pfas e con il nostro Capogruppo in Veneto Jacopo Berti abbiamo presentato loro le nostre proposte.

Liberi e Uguali, con Aldo Grasso.

I fuoriusciti dal PD di Renzi, e qualche altro 'compagno' della vecchia sinistra ancora in cerca di una 'casa', sono confluiti nel nuovo soggetto politico 'Liberi e Uguali', guidato da Aldo Grasso che in prima serata tv su Rai1 ha presentato il simbolo di 'LeU', un cerchio color 'amaranto', e non 'rosso comunista', ci tiene tantissimo a precisare, con su il suo nome e quello del partito.

L'annuncio di Trump su Gerusalemme umilia il mondo arabo e sotterra la legalità internazionale.

di Stefania Limiti. Non sappiamo ancora di preciso cosa porterà in futuro l'annuncio di Donald Trump sullo spostamento dell'ambasciata Usa a Gerusalemme: ma è una miccia che annuncia solo guerre, per questo è già di per sé un crimine, per il potenziale destabilizzante che comporta.

A che serve lavorare? Meglio farsi ‘assistere’ dallo Stato!

Lavoro e Pensione: due grandi temi che stanno al centro degli interessi degli italiani e che il governo affronta, in malo modo, con bonus e ticket che, ad essere educati, fanno indignare i cittadini onesti e per bene di questo Paese.