Grillo zittisce Renzi in streaming!

"Io non ti faccio parlare, non sono democratico con voi. Non abbiamo tempo da perdere per te. È finita caro" è il saluto di Grillo. "Buona giornata, è stato un piacere vederti", stringe la mano di Renzi e se ne va! Dura cinque minuti l'incontro - si fa per dire - tra il premier incaricato Matteo Renzi e il leader del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo per le consultazioni sul nuovo governo. Il segretario del Pd aveva accolto Grillo affermando che non avrebbe chiesto il sostegno del Movimento 5 stelle. "Noi non vi chiediamo alcun accordo, non siamo a chiedervi il voto di fiducia". La replica è stata ironica: "Mi stai spiazzando per questa gentilezza, non mi chiedi nulla, allora perchè siamo venuti?". 
Grillo a Renzie: “Tu hai preso metà del nostro programma e io ti faccio tanti auguri se lo riesci a mettere in atto. Però tu NON SEI PIU’ CREDIBILE: perchè rappresenti De Benedetti, gli industriali, gente che ha disintegrato questo Paese. Puoi essere giovane, ma non sei giovane. L’altro giorno hai detto basta andare al bar a fare rinfreschi ma quando eri presidente della regione hai speso 20milioni in rinfreschi, in 5 anni. Tu non hai la nostra stima, perchè tu non vuoi le cose che vogliamo noi: l’acqua pubblica, la sanità pubblica. Non hai nemmeno idea di come dovrebbe essere il mondo. Ti do un minuto, perchè non ho tempo per te. Io non sono democratico con voi”. 
Renzi a Grillo: “Sei un incrocio fra Gasparri e la Biancofiore in questo momento! Mi dai 1 minuto, mi prendo 1 minuto e poi ci salutiamo se questo è l’obiettivo. Tu sei qui perchè il tuo popolo sul tuo blog ti ha detto che dovevi venire. In 30 secondi ti dico: Noi vogliamo 1) superare le province 2) il Senato 3) il titolo v … No Beppe perdonami, tu stai cercando di provocarmi. Io sono uno di quello che pagava il biglietto per venire a vedere i tuoi spettacoli”. 
Grillo a Renzie: “Io non ti sto provocando, ho 40 anni di esperienza, se volessi provocarti… Ti sei messo nel tuo loft insieme a un pregiudicato, insieme a Verdini che è uno della Massoneria di Firenze per fare la legge elettorale, tu sei una persona buona che rappresenta un potere marcio, che noi vogliamo cambiare totalmente. Io il minuto non te lo do più, mi alzo me ne vado e ti comunico con gioia che non abbiamo nessun tipo di fiducia in te e nel tuo sistema. Io voglio informare la gente: nel femminicidio ci mettono la TAV, 7miliardi e mezzo alle banche”. 
Renzie a Grillo: “Io non sono mai entrato in Aula… Beppe esci da questo blog, esci da questo streaming… questo è un luogo dove c’è il dolore vero delle persone”. 
Grillo: "E’ finita, e speriamo di vederci in altre sedi! Saluto e arrivederci". 
Ma il leader indiscusso dei 5stelle, per chi avesse ancora qualche dubbio, continua  in conferenza stampa: "Metà programma" di Renzi "è un copia-incolla" di quello del Movimento 5 Stelle. "Non è un problema di programma ma di chi dice questo programma: non hanno credibilità. Non hanno capito dove stiamo andando" afferma Grillo, che rivendica il ruolo di opposizione del M5s: "Hanno scoperto una cosa che non pensavano esistesse, l'opposizione. Chi si aspettava di più dal M5S ha sbagliato a votarci". 
Al termine dell'incontro con Grillo, Renzi scrive su Twitter agli elettori del Movimento: "Mi spiace tanto per chi ha votato 5Stelle. Meritate di più, amici. Ma vi prometto che cambieremo l'Italia, anche per voi".
A chi dei due credere?

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)