I brividi di freddo fanno dimagrire!

Il freddo intosta! Dicevano i nostri anziani quando non c'erano ancora termosifoni e condizionatori a pompa di calore, ma poca legna e solo qualche camino. Ma quelle che un tempo erano perle di saggezza e semplici adagi della cultura popolare, oggi assurgono a grandi scoperte scientifiche. Secondo quanto riportato sulla rivista Cell Metabolism, uno studio condotto da Francesco Saverio Celi, che lavora negli Stati Uniti, all’Istituto Nazionale del Diabete e Malattie Digestive e Renali (Niddk),
mostrerebbe come i brividi di freddo facciano dimagrire. In questo modo avviene una reazione che trasforma il tessuto adiposo bianco, che accumula i grassi, nel tessuto adiposo bruno, che li brucia. È stato scoperto che sono i brividi provocati dal freddo il meccanismo chiave che fa produrre ai muscoli l’ormone che favorisce la trasformazione del tessuto adiposo bianco in tessuto adiposo bruno e che attiva il tessuto bruno facendogli bruciare calorie. Si sta procedendo con i test per vautare la produzione di irisina. La ricerca si pone l'obiettivo di combattere l'obesità e aiutare chi trova particolari difficoltà nella perdita di peso.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)