Il progetto "Missione Azzura".

di Silvio Berlusconi. Gentile amica, caro amico, mi rivolgo a Te, che in questi anni hai dimostrato interesse e partecipazione attiva alla vita di Forza Italia o del Popolo della Libertà, per chiederTi un nuovo, ulteriore impegno nella decisiva battaglia di libertà che abbiamo di fronte. 
Come sai, Forza Italia è nata nel 1994 per raccogliere tutti quegli elettori moderati e riformisti, laici e cattolici, che si riconoscono in un modello liberale di Stato e di società, e che vogliono concretamente cambiare il nostro Paese. 
È stata una battaglia durissima, che va avanti da vent’anni, con vittorie e sconfitte, lottando contro una magistratura politicizzata e dichiaratamente ostile, contro apparati dello Stato e delle Istituzioni che hanno lavorato per conservare l’esistente, e anche con compagni di strada che non si sono dimostrati all’altezza della situazione. Vent’anni nei quali abbiamo tenuto alta con orgoglio la bandiera della Libertà. 
Oggi siamo alla sfida decisiva. Mentre il Paese rischia seriamente di precipitare nel caos, sotto gli effetti della crisi economica e della parallela crisi di credibilità della politica, la sinistra e la magistratura non hanno esitato, per la prima volta nella storia d’Italia, a cacciare dal parlamento il leader di una grande forza politica, che ha il consenso di un terzo degli italiani. Al tempo stesso, però, si è aperta una finestra di opportunità importante per cambiare le regole obsolete di funzionamento dello Stato. 
Se davvero il nuovo leader del Partito Democratico è seriamente convinto che le istituzioni si devono riformare insieme, a partire dalla legge elettorale, è giusto che i due grandi partiti italiani, Forza Italia e il Partito Democratico, lavorino insieme per una svolta importante. 
In questo quadro, pieno di incognite ma anche di opportunità, Ti chiedo di essere protagonista con me della sfida decisiva. Puoi farlo aderendo a Forza Italia, oltre che ai Club Forza Silvio, che stanno nascendo in tutt’Italia, e che hanno raccolto migliaia di persone entusiaste del nuovo impegno. 
Le due cose non sono alternative, sono complementari, svolgono due funzioni diverse ma parallele, e si può benissimo partecipare ad entrambe. 
L’adesione a Forza Italia può essere effettuata online attraverso il nostro sito www.forzaitalia.it. La decisione di fondare un Club o quella di aderire ad un Club già esistente può essere effettuata online attraverso il nostro sito www.forzaitalia.it aprendo le apposite pagine dedicate ai Club Forza Silvio oppure, per avere informazioni più dettagliate, telefonando al numero 06/6731444. 




IL PROGETTO MISSIONE AZZURRA è l’opportunità per conoscere il progetto dei Club Forza Silvio. Nel corso di cinque settimane, duecento volontari organizzati in venti equipaggi percorreranno le strade d’Italia con un obiettivo: parlare a milioni di italiani, raggiungere anche chi vive nei piccoli Comuni, per dare a tutti l’opportunità di essere protagonisti del progetto di Silvio Berlusconi.
QUALE È LO SCOPO DI MISSIONE AZZURRA? Il traguardo che ci siamo preposti è costituire 12.000 Club Forza Silvio. Alla data del 10 Febbraio sono attivi 7408 Club Forza Silvio. Per raggiungere l’obiettivo di 12000 Club - e per avere quindi almeno un Club ogni 5 sezioni elettorali - è necessario aprirne circa altri 5000. I Club Forza Silvio sono associazioni di cittadini che si propongono di sviluppare iniziative culturali, sociali, ricreative e politiche volte alla diffusione dell’ideale liberaldemocratico, in spirito di piena apertura e solidarietà, al servizio in particolare della comunità locale.
COME SI SVOLGERÀ MISSIONE AZZURRA? Dal 21 Febbraio al 27 Marzo i volontari dei venti equipaggi di Missione Azzurra saranno presenti nei Comuni italiani - in particolare quelli più piccoli e privi dell’accesso alla Rete - per fornire agli interessati l’assistenza necessaria all’apertura di un Club Forza Silvio. Un apposito ufficio centrale di supporto e coordinamento affiancherà i volontari, pianificherà i percorsi di ogni equipaggio e coordinerà gli incontri nei singoli comuni con i possibili Presidenti di Club.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)