Incalcolabili i danni prodotti da questa scellerata politica!

di Maria Pia Caporuscio. Esaminando la classe dirigente nel nostro paese dobbiamo riconoscere, che per quanti difetti potessero avere gli appartenenti alla cosiddetta prima repubblica, confrontati agli attuali appaiono dei geni. Immaginiamo cosa sarebbe accaduto, se dopo la seconda guerra mondiale, avessimo avuto questo genere di politici: le nostre città sarebbero ancora isolate, essendo le strade impercorribili e coperte di macerie. A sostegno di questo basti vedere le condizioni dei paesi colpiti dal terremoto, che dopo anni da quella catastrofe, sono ancora nelle identiche condizioni.
E mentre i politici di un tempo per amore o per senso di responsabilità, si occupavano del bene pubblico, gli attuali si occupano di quello privato, se non addirittura di quello personale, privi come sono di qualsiasi forma di responsabilità. Ci dovremmo chiedere cosa ne è stato dei miliardi versati allo Stato con le nostre tasse visto che in trent’anni non è stato fatto nulla? Anzi è stato svenduto l’intero patrimonio degli italiani, disintegrati i colossi statali e privato gli italiani non solo del lavoro ma della dignità di persone, che senza più un lavoro e senza mezzi per potersi mantenere, vengono cacciati persino dalle proprie case, non essendo più in grado di sostenerne i costi. I vecchi politici avevano costruito milioni di abitazioni per coloro che non si potevano permettere di pagare un affitto ad equo canone, affitti che benché minimi rappresentavano una risorsa per le casse dell’INPS, utilizzati per il pagamento delle pensioni. Questi signori le hanno svendute tutte per fare cassa, ma nessuno sa dove poi questi denari siano finiti. I danni prodotti da questa scellerata classe politica sono incalcolabili, se si pensa che oltretutto hanno persino rinunciato a governare (troppa fatica) cedendo alle banche mondiali il compito di farlo, dimentichi che cedere ai banchieri la possibilità di creare denaro, è stato come usare la bomba atomica per disinquinare l’aria. Continuare a sostenere queste delittuose politiche è come sputarsi in faccia da soli, equivale ad un giocatore che gioca per perdere. Se non impariamo ad unirci e schierarci contro, saremo tutti complici di questi crimini.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)