E' Tevez l'arma in più della Juventus dei record!

L'Apache si mangia il Parma e regala altri tre punti alla Juve dei record! L'attaccante argentino, numeri alla mano, ha una media goal nel suo primo anno in Italia migliore di quella di campioni come Platini e Ibrahimovic. Altri tre punti per la Juventus, lanciata verso il terzo titolo consecutivo e la quota 100. Anche il Parma, arrivato sulla slancio di 17 risultati utili consecutivi, ha dovuto inchinarsi alla legge dello Juventus Stadium: con 15 successi casalinghi di fila, questo record è da oggi tutto suo. Per un paio di settimane l'aveva condiviso - a 14 - con il Torino dell'ultimo scudetto ('75/'76). Primato in solitudine anche per Carlos Tevez: con la doppietta segnata al Parma l'attaccante argentino ha raggiunto quota 18. 
Il Parma aveva iniziato anche bene, ma quando sembrava controllare la partita, Tevez ha rotto bruscamente l’equilibrio. Doppietta in 7’ per Carlitos, che si è preso il trono di capocannoniere, soffiandolo a Ciro Immobile. L’Apache bianconero ha appeso un’altra opera d’arte calcistica nella galleria della Juve con un gol di tecnica e potenza che ha mandato in tilt Felipe e Paletta. Il bis con un colpo da opportunista, dopo avere imbeccato Vidal gettando nello scompiglio la difesa parmigiana. Parma al tappeto, così frastornato che quando Marchionni si è trovato sui piedi un regalo della difesa bianconera, non è riuscito nè a tirare nè a servire un suo compagno. Eppure, prima che si scatenasse la furia di Tevez, la squadra di Donadoni si era battuta all’altezza della Juve, mettendola in difficoltà. Aveva avuto una nitida palla-gol: su un ancio in profondità di Parolo, Molinaro, a tu per tu con Buffon, non era riuscito a trovare il colpo vincente per questione di millimetri. Nella Juventus c’era un Pogba spettacolare ma qualche volta un po’ lezioso: palleggi e tocchi da applausi, ma poca concretezza. Un pò stanchi sia Pirlo sia Vidal, ma i centrocampisti del Parma non riuscivano ad approfittarne. Grande Juve. Grande Tevez.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)