Un topless in 'page 3' contro il cancro al seno!

Il fine giustifica i mezzi. E se il fine è quello di fare informazione, divulgazione scientifica e prevenzione per salvare la vita di migliaia di donne che ben venga il topless di qualche bella ragazza quale mezzo di maggior effetto per sensibilizzare l’opinione pubblica in generale ed il mondo femminile in particolare, alla lotta contro il tumore al seno! Così, dopo le tante polemiche contro le sue donne in topless il tabloid Sun rilancia: con la sua controversa “pagina 3” ha iniziato a sostenere una organizzazione che lotta contro il cancro al seno. Le ragazze che hanno posato senza veli per il tabloid sono così diventate 'testimonial' dell'associazione di volontariato CoppaFeel! in una campagna di informazione nazionale.
Ogni martedì la “pagina 3” sarà usata per ricordare alle britanniche di sottoporsi ai controlli periodici al seno. I nudi del giornale sono da tempo nel mirino di una campagna condotta da alcune attiviste, chiamata 'No More Page 3', che si oppongono alle immagini che mostrano le donne come oggetti sessuali. Nei mesi scorsi l'editore del Sun, il magnate Rupert Murdoch, sul suo profilo Twitter aveva parlato della possibilità di eliminare questa 'tradizione' che continua da decenni e pubblicare foto di donne vestite.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)