Ci sono alimenti che non vanno conservati in frigorifero.

Il frigorifero non è un ripostiglio nel quale riporre ogni ben di Dio! Ci sono certi generi alimentari che non vanno assolutamente conservati in frigo. Ebbene, ecco una lista di alimenti che non dovrebbero assolutamente finire nel vostro amato frigorifero di casa.
Avocado: conservatelo in frigo solo se volete che il frutto maturi.
Cipolle: il frigorifero farà per farle diventare morbide e ammuffite. Tutta colpa dell'umidità.

Pomodori: la maturazione è ciò che rende i pomodori saporiti e l'aria fredda del frigo interromperà questo processo. Quindi, se non volete pomodori senza sapore, non metteteli in frigo.
Basilico: se conservato in frigo appassirà più in fretta e assorbirà tutti gli odori del cibo a lui vicino.
Caffè: anche questo alimento, assorbirà tutti gli odori del cibo conservato in frigo. 
Aglio: il frigo lo farà germogliare e tenderà a diventare più morbido e ad ammuffirsi. 
Miele: l'aria fredda del frigo lo farà cristallizzare e perderà la sua aroma caratteristica. 
Patate: la temperatura del frigo trasformerà l'amido della patata in zucchero, molto velocemente, facendola diventare molto più dolce. 
Pane: se conservato nel frigorifero si seccherà in fretta. 
Olio d'oliva: conservarlo in un luogo fresco e poco luminoso. Mai nel frigo.

1 commento:

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)