Piove governo ladro!

Il maltempo imperversa in largo e in lungo per tutto lo Stivale, regalando al Paese la sorpresa di un'estate con atmosfere novembrine. Insomma, l'estate 2014 in Italia sarà ricordata certamente come una delle più "anomale" degli ultimi anni. Un sollievo per chi è rimasto in città, una vera iattura per chi ha prenotato le vacanze al mare e ai monti! 
Ma il maltempo che sta caratterizzando questa ‘pazza estate’ non è un fenomeno nuovo, lo abbiamo già vissuto nelle ultime estati, questa volta però a colpire è la durata, non era mai stato così duraturo nel tempo. 
La causa - battute a parte sul governo - è da ricercare nel riscaldamento degli oceani che ha comportato lo spostamento dei grandi centri climatici. Così l'anticiclone delle Azzorre che prima si sarebbe trovato a Sud ora è nel Nord-Europa. In questi anni abbiamo avuto pure l'anticiclone dalla Libia con ondate di caldo torrido. Questa è un'estate a singhiozzo, come le precedenti ormai, ma con un'ondata di maltempo più lunga. 
Andrà un pò meglio nei prossimi giorni! Infatti, ci si può aspettare che dal 4 o 5 agosto l'Anticiclone torni nella posizione tradizionale, interrompendo le precipitazioni. Certo, si va verso l'equinozio di autunno e le giornate sono già più corte. E se prima si riteneva che verso il 15-20 agosto il tempo cambiasse, adesso, visto l'inizio tardivo, si può pensare che il bel tempo si confermerà fino a fine mese. E probabilmente sarà discreto anche a settembre. Insomma, le vere vacanze per gli italiani iniziano solo adesso e chi partirà in questi giorni sarà sicuramente più fortunato di chi in vacanza c’è già stato. 
Ma il clima nel Belpaese sta cambiando. Una “non estate” e un “non inverno”: estati poco calde e inverni poco freddi. Ma per questo clima che sta cambiando dobbiamo aspettarci pioggia e brutto tempo anche per gli anni a venire? Il trend è quello che stiamo vivendo a partire dagli anni 2000. Il 2003 è stato il famoso anno 'eccezionale' in cui si è abbattuta sul Paese un'ondata di calore unica, che ha fatto salire le temperature fino a 35-40 gradi. Altra faccia dello stesso fenomeno. Il Mediterraneo sta diventando quello che prima era l'Europa del Nord e l'Europa del Nord si sta godendo il bel tempo che prima era tipico della nostra estate mediterranea. È quello che sta succedendo quest'anno. Ma forse non andrebbe detto a voce alta... di certo non farà piacere agli albergatori!

1 commento:

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)