Via la pancetta per la prova costume e per sentirsi in forma!

La "pancetta" è un problema che continua a tormentare donne e sempre più uomini, in particolare d'estate, quando inizia una sfrenata corsa alla ricerca di cibi e rimedi per buttare giù i chili di troppo e indossare slip e bichini senza timori. E se la fastidiosa ed antiestetica "pancetta" è dovuto a "gonfiore" può dipendere da molti fattori: alimentazione sbagliata, intolleranze alimentari o addirittura stress. Ecco, allora, una serie di cibi e rimedi ad hoc per sgonfiare la pancia.
La pancia gonfia, oltre ad essere motivo di disagio, è anche un indice della nostra salute, una spia d’allarme per eventuali malattie o intolleranze alimentari. È per questo che cibi e rimedi per sgonfiare la pancia, sono fondamentali per sentirsi meglio, oltre che per liberarsi dei gas in eccesso, i veri responsabili di quel senso e di quell'immagine di gonfiore della pancia. 
Un ottimo rimedio depurativo per la pancia gonfia è quello di bere dopo ogni pasto. E, come sostituto all'abituale tè o caffè del mattino, il consiglio è di assumere una tisana a base di erbe. La pancia gonfia è un problema risolvibile davvero in poche semplici mosse. L'importante è avere pazienza ed essere attenti a seguire i giusti consigli. Quindi, per la pancia gonfia, non dimenticate le tisane depurative. Tra le piante che alleviano il problema della pancia gonfia quella più utilizzata è il finocchio, che associa un'azione antimeteorica ad un’azione digestiva. Si utilizza sotto forma di capsule, olio essenziale, oppure si può scegliere di preparare un bel decotto con l'aggiunta di cumino, anice e coriandolo, anch'esse ottime erbe depurative per risolvere il problema della pancia gonfia. 
Un rimedio efficace contro la pancia gonfia è anche il carbone vegetale, una sostanza finissima ottenuta bruciando in difetto d'aria legno di tiglio e pioppo, che possiede una grande capacità assorbente nei confronti dei gas presenti nell'intestino. Per sgonfiare la pancia è inoltre necessario migliorare la funzionalità intestinale. 
Un rimedio adatto a questo tipo di problematica, lo sappiamo sono le fibre, che assumiamo da frutta e verdure. Un altro consiglio per la pancia gonfia sono le proprietà dell'aloe, che associa un'azione riequilibrante intestinale ad una azione antinfiammatoria. Molto efficaci contro la pancia gonfia sono anche la valeriana, alla quale possiamo associare tiglio, melissa, biancospino e camomilla. Quest'ultima non è un vero e proprio depurativo, ma rilassa la muscolatura dello stomaco e dell'intestino, determinando un miglioramento dei sintomi da ansia, quali tensione e spasmi. Queste piante possono essere assunte come rimedio unico o in associazione tra loro, sotto forma di gocce, capsule o tisana. Ma la pancia gonfia può anche essere conseguenza di brutte abitudini alimentari. 
I cibi da limitare o evitare sono i legumi, le verdure cotte, i formaggi stagionati, le patate, il pane con tanta mollica, ma anche i fritti, gli insaccati e gli zuccheri mentre sono particolarmente indicati per depurare i carciofi, gli asparagi, il finocchio, ma anche i cereali integrali, il pesce azzurro, mele e pere, kiwi ed ananas. Inoltre, è bene evitare per un lungo periodo alcolici e birra, gomme da masticare e bibite gassate. E' importantissimo non saltare mai i pasti ma fare dei piccoli spuntini per non affaticare l'intestino evitando di mangiare la frutta a fine pasto, poiché l'acidità di stomaco aumenta e insieme a lei la fermentazione intestinale. Davanti ai fornelli può essere un'ottima abitudine insaporire i cibi con erbe aromatiche, senza usare olio, burro o altri condimenti grassi, nemici giurati della pancia gonfia. Ci si può sbizzarrire con spezie quali salvia, rosmarino, basilico, menta, aglio, cipolla, prezzemolo... 
Se poi avete voglia di frutta, quella più indicata per il problema della pancia gonfia è l'uva (depura reni e fegato), l'ananas (serve per la digestione), la papaya e l'avocado (contengono principi attivi disintossicanti e rigeneranti) e i kiwi (hanno moltissime vitamine). 
E infine, per ottimizzare l'effetto disintossicante, praticate una moderata attività fisica: è sufficiente anche una camminata di mezz'ora, tutti i giorni. 
Le regole per non avere la pancia gonfia sembrano tante, ma se accolte con il giusto equilibrio, non potranno che ottimizzare il vostro benessere!

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)