E dopo le zanzare ecco pure le formiche!

Zanzare a parte, in estate, si sa, le formiche tornano alla carica delle nostre case, in cerca di briciole o altri rimasugli da arraffare. Ecco, allora, alcuni rimedi naturali per tenere lontani dalla nostra abitazione quei fastidiosissimi animaletti, senza dover ricorrere necessariamente ai pesticidi inquinanti. Aceto e limone. Sono una coppia infallibile: spruzzateli negli angoli più nascosti e il loro odore acre e pungente respingerà gli ospiti indesiderati. Pepe e sale. Contrastano perfettamente le formiche: cospargete i punti critici di pepe macinato e sale per almeno 6-7 giorni. Caffè. E' particolarmente avverso alle formiche. Posizionatelo lungo il percorso preferito degli insetti, magari mescolando i fondi del caffè con un po' di succo di limone. Il risultato vi lascerà a bocca aperta.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)