Over 65: più sesso, più patologie cutanee.

L'innalzamento della speranza di vita e l'aumento dell'attività sessuale hanno causato negli ultimi 10 anni un aumento pari al 35% delle patologie sessuali quali candida, condilomi o herpes simplex negli over 65. A lanciare l'allarme è l'International Hair Research Foundation. Ormai i rapporti sessuali sono frequenti anche tra persone over 70 o over 80, sia perché fanno ricorso al Viagra sia perché, nonostante gli acciacchi, stanno fisicamente meglio che in passato e quindi riescono a continuare ad avere una vita sessuale attiva.
Per malattie come la candida vaginale l'incidenza aumenta con l'avanzare dell'età e, soprattutto, se ci sono concomitanze di patologie come il diabete o di altre malattie che richiedono l'assunzione di determinati farmaci quali i cortisoni o altri antinfiammatori particolari. In questo caso aumenta la sensibilità e quindi la possibilità di contrazione di questo fungo. Per cui se si soffre di diabete o si assumono cortisoni o antinfiammatori o certi farmaci per i dolori articolari, è bene che si sappia che il rischio di contrarre le suddette patologie può aumentare e che queste si sviluppano ancora più velocemente perché la mucosa diventa più sensibile e irritabile. Infine un consiglio valido per tutti, anche per i giovani e senz’altro quello di non trascurare l'igiene intima e proteggersi con un accurato lavaggio immediatamente dopo il rapporto, con acqua o con un qualsiasi detergente intimo. Inoltre, appena compare qualche macchiolina o qualche sintomo di anomalia, è bene sottoporsi alla visita dell'esperto.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)