Renzi: "la gente sta con me". Sì, ma se te pija....

Matteo Renzi è convinto di avere la gente dalla sua parte, senza per altro mai averle chiesto nel segreto della cabina elettorale un parere in merito, e pensa che 180 euro (80 di cuneo fiscale + 100 di anticipo tfr) siano sufficienti a tenere buoni gli italiani che campano a fatica con certi stipendi! Forse il premier non ha ancora ben chiaro un concetto fondamentale: la moneta unica ha dimezzato il potere di acquisto delle famiglie e alle buste paga degli italiani mancano 1.000 euro tondi tondi, altro che 180 euro!!!
 
"La gente sta con me", dice il premier, ma a giudicare dalla manifestazione di Napoli sembra tutto un altro film! Nel Capoluogo partenopeo è partito il corteo dei movimenti antagonisti "Block Bce" diretto verso la Reggia di Capodimonte dove si sta svolgendo il vertice della Banca Centrale Europea, presieduto da Mario Draghi, e dal quale dovrebbe scaturire una decisione sui tassi relativi al mese di ottobre. Il corteo, con tante maschere di Pulcinella, è preceduto da un furgone con degli altoparlanti che spiegano i motivi della protesta: "Basta austerità. Basta sacrifici. Basta precarietà, povertà, disoccupazione e speculazione. Liberiamoci della Bce e dei governi nazionali che ne appoggiano le politiche lacrime e sangue. Rottamiamo Renzi, i trattati europei e la dittatura della Troika"! Intorno a questa manifestazione è stato costruito un gigantesco clima di paura ed è stato fatto terrorismo mediatico per mettere la sordina alla protesta. Ma a far paura non sono i cittadini che manifestano pacificamente il loro disagio e che si radunano per dire ai potenti d'Europa che non ce la fanno più a pagare un prezzo così alto per una crisi che non è certo dipesa da loro. A far paura è chi vuole svalutare il lavoro per salvare la finanza e sfruttare i lavoratori riportandoli in regime di semi schiavitù! 
Da oggi tutti gli italiani dovrebbero scendere per le strade e iniziare una stagione di protesta. Tutti i cittadini europei dovrebbero dire basta a questo gioco al massacro! La Francia ha iniziato a farlo mandando a quel paese la Merkel e il pareggio di bilancio. L'Italia di Renzi, invece, china la testa ed esegue alla lettera i compiti dettati dalla Troika: una manovra finanziaria da 51 miliardi di tasse! 
Vedi, caro Matteo, quella gente che dici "sta con me", se ti volti e la guardi bene in faccia non sembra essere proprio gente felice e contenta, gente che puoi liquidarti con uno dei tuoi hashtag #stai serena, ma, gente incazzata che ti insegue, e non certo che ti segue per dirti quanto sei bravo, perchè se te pija....

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)