Perché gli italiani non vanno più a votare?

C’è una formazione politica in Italia che detiene la maggioranza assoluta: il partito dell’astensionismo. Numeri alla mano, ad ogni tornata elettorale è sempre e comunque il non voto a crescere. Questo perchè sono sempre di meno gli italiani che s’infatuano del politico mattatore, del leader che va in tv che parla e regge bene i primi piani e che deprime i talk show di luoghi comuni, dicendo sempre quello che gli elettori vogliono sentirsi dire, per poi disattendere ogni promessa una volta eletto. E se le bugie hanno le gambe corte, le chiacchiere e le facce dei politici non incantano più nessuno e stufano molto prima di un tempo. Oggi, dopo il ventennio berlusconiano, la parabola del leader è breve, ha la durata di un rotolo di carta igienica che deve far fronte ad un improvviso attacco diarroico: qualche strappo e poi via, giù con lo sciacquone. In un tempo in cui l'ideologia è morta e sepolta, e i partiti assieme a lei, ciò che può riportare la gente a votare è la gente stessa.
Nomi e cognomi di persone reali (impiegati, operai, cassintegrati, disoccupati, studenti, professionisti, imprenditori, commercianti, ecc, ecc,) stampati sulla scheda elettorale a rappresentare interessi economici e sociali rigorosamente di parte. Persone elette per rappresentare, perorare e tutelare nelle sedi istituzionali, coloro che vivono delle medesime realtà che non sono più delegabili all’istrione di turno che nel nome del bene comune ha finito quasi sempre per conseguire solo il proprio tornaconto, strettamente, personale.

4 commenti:

  1. Oggi è arrivata la Tari..e penso ma non l'ho giá pagata? Una rata a giugno e una a settembre...controllo..no era la tasi..poi mi richiedo..ma qual'è la differenza? Ricontrollo..la tasi sono i servizi indivisibili..mmh..ossia ..illuminazione pubblica..area verde e pulizia strade..beh..sottocasa la luce non ha mai funzionato, alle nostra ennesime richieste l'ultima risposta é stata " il comune non ha l'elettricista" ..la strada la pulisce la pioggia e le fratte qui si sprecano..quindi che sto a pagá??.. Maahhh maledetti politici e chi ancora crede alle stronzate che dicono...

    RispondiElimina
  2. Sono per davvero stufo di sentire sempre le solite chiacchiere, ma ci vuole tanto a fare certe cose come non rubare, non corrompere e non farsi corrompere?

    RispondiElimina
  3. Non è vero che ogni popolo ha il governo che si merita perchè quello attuale ci è stato imposto dall'alto e il popolo non votandolo non se lo può neppure... meritare!!!

    RispondiElimina
  4. siamo stufi di turarci il naso e votare il meno peggio: dovete andare a lavorare!

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)