Boom di pillole per l'amore.

Le pillole del sesso rendono più facile la vita sotto le lenzuola a più di un milione di italiani. Tante sono le persone che negli ultimi 10 anni hanno scelto l'aiutino del farmaco dell'amore. Soprattutto le feste e le vacanze sono il periodo in cui tanti 'over 50' con problemi di disfunzione erettile chiedono allo specialista di fargli fare bella figura a letto. E sempre più spesso queste persone si presentano negli studi medici degli specialisti più informate e preparate di un tempo. Ad affermarlo è la Societa italiana di urologia secondo la quale le prescrizioni mediche hanno una durata di 3 mesi
quindi chi ha necessità di questi farmaci, in Italia pensiamo solo a circa 3 milioni i maschi che soffrono di disfunzione erettile, si organizza in anticipo, prevedendo un incontro galante. Secondo gli specialisti il mercato di queste molecole è in forte crescita, in dieci anni il numero delle persone che le usano è raddoppiato, arrivando a 1,2 milioni. E allora eccola la regina delle pillole dell’amore. Minuscola e discreta, effetto rapido, scivola nel palmo della mano come una mentina ed è efficace in pochi minuti. Si chiama Avanafil, ma per tutti sarà "Spedra", nome che richiama l’idea di velocità. Parente del Viagra, del Cialis e di Levitra - simili come meccanismo d’azione - ha un asso nella manica: assicura agli uomini di non farsi pregare in virtù del fatto che agisce presto. In qualsiasi momento, non appena il desiderio incontra le condizioni giuste e scatta la freccia di Cupido, ecco l’aiutino a portata di mano per chi ne ha bisogno. I costi? Da un minimo di 6,25 euro a compressa per Avanafil a un massimo di 15,46 euro per altri prodotti griffati in farmacia.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)