In pensione solo da morti. "NO" della Consulta al referendum di Salvini che chiedeva di cancellare la legge Fornero!

Pensioni: allegare alla domanda il certificato di morte!!! In pensione a ottant'anni, per chi ci arriva, altro che ricambio generazionale!!! La Corte Costituzionale boccia il referendum promosso dalla Lega per cancellare la legge Fornero di riforma delle pensioni: è inammissibile! "La Corte costituzionale, nell'odierna camera di consiglio - si legge in una nota della Consulta - ha dichiarato inammissibile la richiesta di referendum relativa all'art. 24 (Disposizioni in materia di trattamenti pensionistici) del decreto legge 6 dicembre 2011, n.201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici),
convertito in legge, con modificazioni, dall'articolo 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214, nel testo risultante per effetto di modificazioni e integrazioni successive". La sentenza, con le motivazioni della decisione, sarà depositata "entro i termini previsti dalla legge". Questo referendum era un cavallo di battaglia di Matteo Salvini che ora molto amareggiato commenta a Radio Padania: "Questa Italia mi fa schifo! Questa è una infamata nei confronti di milioni di italiani. È uno stato di m... che ha dei giornalisti di m... che non hanno dato risalto all'iniziativa. Era l'unico cambiamento vero per la gente, ma questa è stata fottuta. Giornata del ca..., governo del ca.... Spero che l'Italia si svegli. In Italia un cavillo lo trovi sempre. E' un furto, una beffa per milioni di italiani che speravano di non dover morire sul lavoro. Il popolo non conta un ca..., se non ti chiami Matteo Renzi non conti nulla".

6 commenti:

  1. e' vero ..non ci faranno piu' votare ..ne' il referendum ..ne altro!!

    RispondiElimina
  2. Andiamo via dall'Italia lasciamoli soli sti politici che non capiscono un cavolo

    RispondiElimina
  3. che delusione, ci speravo tanto....

    RispondiElimina
  4. purtroppo siamo in italia: achi tanto, achi troppo poco e achi niente!

    RispondiElimina
  5. e intanto lavoriamo per pagare le pensioni dei già privilegiati

    RispondiElimina
  6. Non è l'ITALIA che fa schifo, ma tanti italiani STR...ZI, che stanno al governo e in altri posti di potere. Questi pezzi di M.....A considerano la brava gente, gli italiani onesti e lavoratori, come loro servi, in dovere di fare quello che loro dicono, ma senza avere i diritti che loro accampano a proprio favore.

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)