Renzi parla a Strasburgo, ma l'Aula del Parlamento europeo è semivuota!

Renzi scortato da otto auto, quaranta uomini e un motociclista arriva a Strasburgo in pompa magna per il discorso di chiusura del semestre europeo a guida italiana, proprio lui che diceva: "la mia scorta? ...sono i cittadini."!!! L'Aula del Parlamento Europeo è semivuota, come vuote sono le parole del premier italiano che così si congeda da una presidenza europea senza infamia e senza lode sia per l'Europa che resta rigorosamente a trazione tedesca, sia soprattutto per l'Italia, per la quale nulla ha fatto, ma alla quale continua a far pagare il prezzo di una crisi di cui i cittadini non hanno colpe imponendo un regime fiscale tra i più alti del mondo a fronte di un tasso di disoccupazione senza precedenti e di salari e pensioni che restano il fanalino di coda dell'Europa Unita!
Ma "il nulla" per definire il semestre italiano è stata anche una delle parole più usate da Grillo durante il suo commento in diretta, dalle tribune del Parlamento Ue, al discorso di Matteo Renzi: "In questo semestre le imprese chiudono 2 ogni ora, il debito pubblico è aumentato di 74 miliardi, la disoccupazione è quasi al 13,5%, i nostri titoli sono stati declassati a leggermente migliori che spazzatura, l'unico miglioramento che c'è stato è questo, ci manca l'aspettativa di vita che si accorcia: questo è il nulla". 
Anche per Matteo Salvini il semestre europeo a presidenza italiana è stato "il nulla" e la veridicità di questa affermazione sarebbe stata confermata dall'aula di Strasburgo "deserta": "Nemmeno gli uomini di Renzi hanno perso il loro tempo a rimanere qui in Aula. Oggi la degna fine di sei mesi di chiacchiere. Auguri alla Lettonia che farà certamente meglio di questo semestre drammatico. In questi sei mesi sulla disoccupazione zero, sulla difesa della nostra agricoltura zero, sulla nostra frutta e verdura abbiamo fatto un accordo con il Marocco per difendere il dialogo mentre le nostre aziende chiudono. Zero anche sul fronte della difesa del nostro Made in Italy".

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)