Compagni dai campi e dalle officine, prendete la falce e portate il martello…

di Maria Pia Caporuscio. Non esistono le fate, i maghi e le streghe eppure il mondo moderno sta vivendo sotto un incantesimo. Da sempre gli esponenti della classe dirigente, mancano di alcune caratteristiche proprie degli esseri umani: umanità, onestà e logica e col trascorrere dei secoli, la mancanza delle stesse si è acutizzata al punto da diventare una vera e propria patologia, che cancella la realtà per farli vivere in un mondo immaginario. Non si spiega altrimenti il ribaltamento delle cose a cominciare dal significato delle parole, fino ad arrivare a confondere tutto, stravolgendo l’esistenza dell’umanità e persino mettere a rischio lo stesso pianeta che ci ospita, disturbando l’armonia dell’universo. Gente folle, irresponsabile che persegue un solo obiettivo: arricchirsi, come se con i soldi riuscissero ad accaparrarsi l’eternità, comprandosi anche sorella morte!
Quello che noi dovremmo fare non è combattere questi piccoli idioti, in quanto eliminandoli ne verrebbero altri peggiori, ma stroncare il loro sistema, spezzare quella ragnatela che li protegge e che da sempre si abbatte come una mannaia sulle nostre vite: il sistema capitalistico! E’ questo vergognoso sistema di accaparramento delle ricchezze, tramite lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo, che costretto a vendere la sola cosa che possiede: la forza-lavoro, per far fronte alle necessità indispensabili alla vita (cibo), consente loro di condizionare, schiavizzare e gestire l’esistenza di miliardi di esseri umani, col ricatto e il furto di tutto ciò che ad ognuno appartiene per legge naturale! Purtroppo con gli enormi mezzi di indottrinamento mediatico in loro possesso, questi capitalisti sono sempre riusciti a ribaltare la verità, fino al punto di convincere gli stessi sfruttati, che questo sistema rientra nell’ordine naturale delle cose. Si rende per questo necessaria una guerra come quella da essi scatenata contro la classe lavoratrice, una guerra estesa anche contro quel cosiddetto quarto potere (i media) per riportarlo a rispettare le ragioni per cui fu creato: guardiano della legalità istituzionale, informando la popolazione affinché venisse a conoscenza e quindi ribellarsi agli imbrogli e ladrocini compiuti contro di loro e non contribuire (come in realtà stanno facendo) al loro sfruttamento, ingannandoli nascondendo la verità, schierati vergognosamente dalla parte del più forte! E’ urgente come non mai creare un alternativa, (altrettanto agguerrita) da far crollare con la forza della verità questo mondo surreale, squarciando le ragnatele con cui si proteggono e protrarla fino a quando, anche l’ultimo lavoratore non si sia reso conto di essere stato castrato e costretto a subire per secoli, abusi, violenze e sofferenze atroci da fargli “sprecare” la sua vita, esclusivamente per arricchire dei parassiti. Necessita azzerare questa che era ed è una miserabile sottospecie umana, che ignora il significato della vita ma è maestra nell’inganno, nell’odio e nella feroce sete di potere. In mancanza di una vera e propria guerra contro questo “sistema criminale”, la sofferenza degli abitanti di questo pianeta è destinata ad aumentare e quella del pianeta della vita a finire! E non basterà la giustizia “divina” a salvarci, pur facendo anche di lor signori, cibo per vermi!

36 commenti:

  1. SVEGLIA il comunismoha fallito dovunque ha governato. Con tutto il mio garbo:STUDIA la storia

    RispondiElimina
  2. Se parli con chi ha vissuto nei Paesi dell'EST ne sentirai delle belle. Ho già sentito la solfa:Quello non era comunismo. Scusa ma tu sostiene sogni e utopie. Sono sempre le stesse tesi e per giunta espresse in modo prolisso. Scrivi cose nuove deliziaci

    RispondiElimina
  3. "Purtroppo con gli enormi mezzi di indottrinamento mediatico": Il comunismo ha vissuto per 75 anni sull'indottrinamento contro la religione.

    RispondiElimina
  4. "Non esistono le fate, i maghi e le streghe eppure il mondo moderno sta vivendo sotto un incantesimo". Grazie se non me lod icevi non lo sapevo GRAZIEEEEEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  5. "Da sempre gli esponenti della classe dirigente, mancano di alcune caratteristiche proprie degli esseri umani: umanità, onestà e logica e col trascorrere dei secoli". Parli della classe dirigente comunista dell'EST che per 75 anni ha impoverito, umiliato e irriso ai Cristiani??????

    RispondiElimina
  6. "Si rende per questo necessaria una guerra" scusama Ti rendi conto della pesantezza di questa frase? L'avrai scritta in buona fede ma l'hai pesata? Non Ti pare che è una affermazione pesante?????????????????????????????????????????????????????????

    RispondiElimina
  7. "E’ questo vergognoso sistema di accaparramento delle ricchezze, tramite lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo, che costretto a vendere la sola cosa che possiede: la forza-lavoro, per far fronte alle necessità indispensabili alla vita (cibo), con.." In Russia ai tempi del Comunismo girava questa barzelletta: IN RUSSIA le auto sono dei dirigenti, la fabbrica degli operai. In USA le auto sono dei lavoratori, la fabbrica del proprietario.Buon giorno gentilissima MARIA

    RispondiElimina
  8. Sei una persona simpatica e idealista e di questo occorre dartene atto. Scusami ma insistere con questo comunismo è solo NOIOSO. Lo dico per TE. Hai diritto di scrivere e ci mancherebbe, io ho diritto di farti notare- col garbo- che ripeti da sempre la stessa cantilena.

    RispondiElimina
  9. In mancanza di una vera e propria guerra contro questo “sistema criminale”, Insisti con il termine GUERRA!!!

    RispondiElimina
  10. sei l'ultima dei comunisti, neppure in cina ci credono più come te, mia car compagna di sventure italiane!!!

    RispondiElimina
  11. Vi sta bene questo sistema? Sono contenta per voi. Stando così le cose sarebbe un pazzo chi si lamenta? Peccato però che ogni giorno vedo aumentare gente che va a mangiare alla Caritas e vecchietti che cercano qualcosa nei cassonetti. Non tutti sono fortunati come voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo avuto un presidente della repubblica comunista e cosa ha fatto per la classe lavoratrice? Ha solo mantenuto i suoi dipendenti, quelli del Quirinale, con stipendi da 5 a 10 mila euro al mese!!!!

      Elimina
    2. D'Alema, un comunista come te, è stato presidente del cosnsiglio e cosa ha fatto!? un bel niente!

      Elimina
    3. Vendola, il comunista con l'orecchino, ha forse risollevato la Puglia e il meridione d'Italia, secondo me no, ma io non sono un comunista e mai lo sarò: comunismo e fascismo sono morti, per fortuna!

      Elimina
    4. Renzi, checchè se ne dica è uno che viene dalle fila del PCI, poi DS e adesso PD, ebbene cosa mi dici?

      Elimina
    5. Forse la Caporuscio auspica un altro Lienin e altre fosse comuni, più che comuni-smo!

      Elimina
    6. No, molto meglio sono i milioni di bambini costretti a nutrirsi nelle discariche e che non arrivano a superare il settimo anno di vita, in quei terzi mondi creati dal vostro onesto sistema capitalistico!

      Elimina
  12. ...ma la soluzione del comunismo che tu proproni non è quella giusta!!!

    RispondiElimina
  13. Un presidente della repubblica comunista? Ma quando? Il Comunismo è morto con Berlinguer e la sola persona che voleva accordarsi coi comunisti è stato ammazzato: Aldo Moro!
    Certo quello che propongo io non è giusto, è giusto invece l'attuale situazione, infatti ci stiamo arricchendo tutti.

    RispondiElimina
  14. sei piena di veleno e me ne dispiace, l'odio rende ciechi e non riesce più a far ragionare: il comunismo, il socialismo, il liberismo, il capitalismo.... sono solo delle parole alle quali il vero significato lo danno gli uomini con i loro comportamenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale odio, quale veleno, ma secondo voi è giusto che le guerre si facciano a senso unico? é giusto usare carri armati contro bambini che tirano sassi? Quanta ipocrisia, Cristo!

      Elimina
  15. concordo con alex: troppo odio e troppa violenza nelle tue parole, così rischi di passare dalla parte del torto pur avendo ragione da vendere.

    RispondiElimina
  16. Certo Ivano violento non è chi commette un delitto ma chi lo denuncia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è modo e modo di dire le cose e per chi come te ha un compito divulgativo "il come" è fondamentale. baci

      Elimina
  17. MARIA, Lei è sicuramente un'ottima persona, animata da ottime intenzioni, con una grande fede nel comunismo. Rispetto la sua idea.
    Quello che Lei dovrebbe comprendere è che il capitalismo non si supera col comunismo!!
    Il capitalismo si può superare con le Socialdemocrazie alla scandinava. In quei Paesi il Welfare è altissimo. La differenza fondamentale fra SOCIALISMO e comunismo è che il primo ammette la proprietà privata, in forma limitata, il comunismo la nega. Il SOCIALISMO è libertà, il comunismo NO. In Italia abbiamo avuto un socialsmo non all'altezza del grande Socialismo. Inoltre Lei usa toni eccessivi! In momenti simili quando si parla alla gente, si deve ricordare che quelli che ascoltano non interpretano MAI e tutti allo stesso modo. Le faccio i migliori auguri, ma dovrebbe usare toni diversi, ne guadagna il messaggio; per favore sia più breve.
    MARILISA- Venezia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava ma la sintesi spesso è rara

      Elimina
    2. Sì, in effetti le stesse cose che dice con certe prolisse lungaggini, tanto che non riesco mai a finire di leggere un suo articolo, potrebbe dirle in maniera più sintetetica e con meno odio e violenza!

      Elimina
    3. Non in quello che comunemente chiamano comunismo ma nel "Comunismo di Marx" un grandissimo genio che gli "sfruttatori" hanno sempre snobbato!

      Elimina
  18. Luciana se il mio è odio e violenza cos'è quello che questi esseri fanno ai miei concittadini privandoli di ogni e qualsiasi diritto, costringendoli a lavorare dieci ore al giorno in nero per mantenere lor signori nel lusso più sfrenato, circondati da assurdi privilegi e nonostante gli stipendi milionari svendere il proprio paese alle mafie seppellendo nei terreni agricoli veleni che uccidono non solo le persone ma distruggono per sempre l'ambiente? Fate bene ad essere gentili così li incoraggiate a fare sempre peggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo non giustifica il fatto che anche tu debba scendere al loro stesso livello. Eleviamoci, Cresciamo, Studiamo, Associamoci, solo così possiamo sconfiggerli!

      Elimina
  19. E' una questione di punti di vista io non credo di essere scesa al loro livello, punto!

    RispondiElimina
  20. Maria Pia, te lo avevo giá dentro ma te lo ripeto:riesci perfettamente ad esprimere con le giuste parole Cío in cui io fortemente credo.

    Caro anónimo, a gente come te dovrebbe essere tolto il diritto di voto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LETIZIA, non ti sembra di essere leggermente fuori dalle righe???????

      Elimina
    2. No, caro Anonimo, parlo sul serio.

      Elimina
  21. IL contadino quando la gramigna mette in pericolo il suo raccolto cosa fa? La falcia via.
    il popolo dovrebbe fare come il contadino.
    la Gramigna che ci à infestato è composta da Governanti e Oppositori
    pechè quando si è trattato di annullare il volere del Popolo sono sempre stati d’ accordo

    ( vedi Referendum aggirati Rimborso ai Partiti responsabilità Giudici riforma delle pensioni per loro diventata VITALIZIO ecc)

    i Politici ? come gli azionisti ad ogni legislatura si spartiscono quote In percentuale dei voti ricevuti .

    Urge trovare al più presto un vaccino che ci liberi da questi virus
    perché il sistema sta andando in cancrena grazie a loro e alla loro creatura che è
    Il libero mercato Esca gettata dal capitalismo che da 50 anni sta dando vita hai mostri che guidano L’ECONOMIA ITALIANA .
    Ci hanno costretto ad’ accettare interscambi importando merce che produciamo
    Creando crisi NELL’ INDUSTRIA e L’AGRICOLTURA ITALIANA .
    L’AMERICA Padre del libero mercato ci impone regole che loro non rispettano .
    Provate a invadere il mercato AMERICANO e mettere in crisi le loro INDUSTRIE e la loro AGRICOLTURA automaticamente scatterebbe sulle merci importate ( dazio ed embargo)
    Questa prepotenza è imposta dai Manager spocchiosi di oggi.
    I Manager da prendere ad esempio sono i vecchi imprenditori Della piccola e media Industria (Padri del Boom Economico) i più nati dalla gavetta Iniziando dal basso sono arrivati al vertice ricchi di esperienza (e umanità) vera LAUREA indispensabile ad un MANAGER.
    Nel dopo guerra (ricordo che) in vari settori compreso il settore ARTIGIANO
    Lavoravamo 10 mesi l’anno allora la cassa integrazione non esisteva nei due mesi di fermo lavoravamo al rinnovo del campionario per conquistare nuove fette di mercato il tutto a spese del titolare.

    La cassa integrazione Figlia dei Bocconiani è nata dopo il boom economico per difendere ( solo ) le grandi Industrie e i loro capitali Dando vita ad un nuovo mercato (da sfruttare ) L’ITALIA
    Premiando l’egoismo e là cupidigia ci hanno riportato al punto di partenza.
    Purtroppo se non avviene un MIRACOLO con l’egoismo dei potenti e la stupidità dei sudditi
    Il BOOM della catastrofe sarà definitivo.

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)