Fitto annuncia la convention dei "ricostruttori".

di Raffaele Fitto. E’ ormai chiaro che, per sua prepotenza e per incredibile debolezza altrui, Matteo Renzi sta vincendo tutte le partite nel Palazzo. Tuttavia, la situazione dell’Italia resta drammatica. Ieri le previsioni Ue hanno prospettato una tendenza mortificante per l’Italia, nel silenzio quasi totale della politica e dei media italiani: nel 2015, saremo penultimi in Ue per crescita economica (appena davanti a Cipro), mentre l’anno successivo, nel 2016, saremo scavalcati anche da Cipro, conquistando la maglia nera di tutto il Continente.
Dinanzi a ciò, come avevamo iniziato a fare con i nostri emendamenti alla legge di stabilità (bocciati dal Governo Renzi) e con una sequenza di appuntamenti tematici nell’autunno scorso, è venuto il momento di uno scatto e di un passaggio di fase. Noi non ci limitiamo a una battaglia interna su assetti e organizzazione, ma abbiamo un progetto e una proposta sui contenuti, in chiave fortemente liberale, innovativa, modernizzatrice. Non siamo né vogliamo essere “rottamatori” (anche perché nel centrodestra italiano quasi tutto è già sfasciato), ma “ricostruttori”. Sabato 21 febbraio a Roma sarà l’occasione in cui cominceremo a esporre le linee guida delle nostre proposte per l’Italia, oltre che per Forza Italia e per il centrodestra.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)