Svizzera, fine del segreto bancario. Ma per un paradiso fiscale che chiude altri cento restano aperti!

"Oggi siglato l'accordo con la Svizzera sul segreto bancario: miliardi di euro che ritornano allo Stato". Puntuale l’ennesimo twitter del premier. Dopo anni ed anni che se ne parlava, finalmente Italia e Svizzera hanno siglato l'accordo in materia fiscale. A sottoscriverlo il ministro Pier Carlo Padoan e il consigliere federale Widmer Schulumps.
Va detto, però, che la ratifica dell’intesa richiede il via libera dei rispettivi Parlamenti e non arriverà prima del 2017. Solo allora il fisco italiano potrà iniziare a chiedere informazioni sui movimenti effettuati in Svizzera da cittadini italiani, ma solo su quelli fatti a partire da oggi. Mentre calerà l‘oblio sul quinquennio 2005-2009, perché l’uscita della Confederazione dalla black list fa venir meno il raddoppio (a dieci anni) dei termini di accertamento delle violazioni tributarie, con il risultato che quelle compiute in quel periodo cadranno in prescrizione. Va da sé che questo accordo già annunciato da molto, troppo, tempo ha un po’ il sapore del portone della stalla chiuso quando ormai i buoi sono scappati via! Ma proprio questo è il bello dell’Italia: arrivare sempre dopo, quando ormai i giochi sono fatti! E poi siamo o non siamo italiani? Fatta la legge trovato l’inganno! Per un paradiso fiscale che chiude altri cento restano spalancati! Quindi, come è consuetudine di questo governo, le riforme del premier senza voti si rivelano del tutto inutili ed inefficaci: solo propaganda! Addio, comunque ad uno di quei paradisi fiscali che stava proprio dietro l’angolo di casa e che ha lavorato montagne di denaro sottratto proprio sotto il naso del fisco italiano. Chiude una cassaforte che ha dato tutto quello che poteva dare e che è stata sfruttata come l’olio di sansa, di più non si poteva spremere! Ma per coloro che pur incassando milioni di euro, più o meno legalmente, non gradiscono pagarci su nemmeno un euro di tasse - tanto per quello ci stanno sempre i “soliti fessi” - nessuna paura perché si chiude una finestra ma restano spalancati altri portoni per continuare ad evadere impunemente e gabbare il fisco!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)