Il Movimento Gente Onesta sbarca in Sicilia!

di Renato Cozzolino. Il Movimento Gente Onesta sbarca in Sicilia. Da tempo ormai questo movimento politico, fondato e presieduto dal dott. Giuseppe Prete sta facendo il giro dell’Italia per offrire all’intero Paese un’opportunità di onestà politica. Il grande successo che incontra, ovunque metta bandiera, dà sempre nuova linfa al percorso che ha deciso di intraprendere Prete con l’unico obiettivo di aprire gli occhi agli italiani affinché possano prendere consapevolezza che solo una politica veramente onesta potrà risollevare le sorti della Nazione. È la volta della Sicilia, dicevamo. Il 6 marzo dalle 19 alle 22, infatti, presso l’Hotel Sitano di via Vittorio Emanuele si terrà l’incontro tra i siciliani e il Movimento Gente Onesta. Tutti sono invitati ad intervenire proprio perché non si parlerà di “aria fritta” ma della concreta possibilità di svolta da parte di un movimento politico che tiene al sud, che tiene all’Italia intera, ma in particolare al sud e alla sua Sicilia.
Un interesse alimentato dalla consapevolezza che maggiori attenzioni vanno riservate a chi è stato sempre trascurato dalla Politica e dai Governi fino ad oggi. “Giù le mani dalla Sicilia, non è territorio di conquista dei barbari per accattonare voti”. Questo il messaggio di apertura del convegno che Prete lancia come provocazione per porsi a difesa di questa terra contro chi coglie ogni occasione per speculare sui problemi di altri e sulle loro difficoltà. “Attenti all’invasione dei barbari. - mette in guardia Giuseppe Prete - Contro la Lega, gli imbroglioni di Crocetta e della politica siciliana. Vogliamo riportare i valori dell’onestà e in prima fila la lotta contro la mafia”. Tutto ciò che è generato dalla disonestà va combattuto, ostacolato con l’unica arma capace di vincere su tutto… l’onestà. Il Movimento Gente Onesta si proclama portatore di questo fondamentale valore che sembra sempre più essere asceso verso le montagne dell’Olimpo greco tanto appare oggi irraggiungibile, inapplicabile e lontano dalla nostra terra. La cittadinanza è invitata vivamente a partecipare, soprattutto chi ha a cuore il futuro della propria Regione e della propria Patria, ma ancora di più per coloro che credono in una onestà ancora perseguibile e raggiungibile anche nella Politica italiana.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)