M5S: Consultazione online sulla legge anticorruzione.

Oggi martedì 31 marzo dalle 10:00 alle 19:00 gli iscritti M5S possono esprimere la loro preferenza sulla legge anticorruzione al voto in Aula al Senato e decidere come dovranno votare i portavoce M5S. Domani mercoledì 1 aprile 2015, si terrà in Aula al Senato la votazione finale (per il primo passaggio alle Camere) sul pacchetto di norme anticorruzione. Si voterà su un testo base, che include anche l'atto Senato n. 19 a prima firma del Presidente del Senato Piero Grasso, totalmente modificato nel corso di questi mesi dal Governo e dalla Maggioranza. Due anni fa Grasso presentava una proposta di legge sull’anticorruzione per la riforma di alcuni significativi istituti in materia
di: aumento di pene per i reati di corruzione, di pena per il reato di scambio elettorale politico mafioso, l'introduzione del reato di autoriciclaggio, estensione dell’agente sotto copertura anche per i reati di riciclaggio e autoriciclaggio, reintroduzione del reato di falso in bilancio, ecc. 

Le proposte del M5S bocciate dal Governo.
Governo e maggioranza, inoltre, hanno già bocciato alcuni istituti richiesti dal M5S, che verranno in ogni caso riproposti in Aula mercoledì prossimo alla votazione del testo finale sull’anticorruzione anche se con scarse possibilità di approvazione da parte dell’Aula. Si tratta di: 
1. Una misura di interdizione perpetua dai Pubblici Uffici per i politici ed amministratori condannati per tutti i reati contro la P.A. (c.d. DASPO) e l’incapacità perpetua a contrarre e ad avere futuri rapporti con la P.A. 
2. L’introduzione di uno strumento investigativo come "l’agente provocatore” o quantomeno l’”agente sotto copertura” previsto in Italia per altri reati (terrorismo, droga, pedopornografia, etc.) utile per contrastare i reati di corruzione contro la P.A. 
3. Misure cautelari: chiesto dal M5S e bocciato in commissione da Governo e maggioranza rendevano automatica la presunzione di idoneità della misura cautelare del carcere (limitando la libertà personale e la disponibilità dei beni) nel caso dei seguenti gravi reati: I) scambio elettorale politico mafioso; II) corruzione e III) reati contro la P.A. 
La legge sull’anticorruzione così come sopra delineata ad oggi nel suo complesso e, fatte salve eventuali ed ulteriori modifiche, sarebbe secondo Te complessivamente meritevole di quale voto in questa prima votazione al Senato? VOTA ORA!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)