Nel cielo una falce di sole: è l'eclissi del secolo!

Se l’Italia lentamente sta uscendo dal tunnel della crisi e comincia a intravedere un qualche spiraglio di luce in termini di ripresa economica, l’eclissi di sole prevista per domani ci riporterà per qualche istante nell’oscurità! Ci siamo quasi, infatti, e cresce l'attesa per l'eclissi di sole del secolo! Domani in Italia sarà quasi buio totale. Mancano, infatti, poche ore al grande evento naturale, di quelli che lasciano con il fiato sospeso e il naso all'insù. Da sempre, nella storia dell'umanità, un'eclissi è un momento magico: una volta inspiegabile, oggi scientificamente comprensibile, ma pur sempre magico.
Il 20 marzo - venerdì prossimo, domani - è una data che gli appassionati di astronomia, e non solo, attendono con trepidazione: ci sarà infatti un'eclissi totale di Sole, di quelle come non se ne vedono da tempo, anche in Italia. Il "bacio" tra Sole e Luna inizierà alle 10,31 a Roma, pochi secondi dopo anche a Milano, e durerà complessivamente un'ora. Insomma nel cielo potremmo ammirare una falce di Sole, e non di Luna. Questo sarà il fenomeno astronomico che si materializzerà davanti ai nostri occhi rivolti all'insù. La Luna oscurerà il Sole per qualche minuto e nel nord dell’Europa l’eclissi del secolo, come qualcuno l’ha battezzata, sarà totale: nelle remote isole Svalbard l'astro scomparirà del tutto per lunghissimi secondi. In Italia avremo la possibilità di vedere un’eclissi parziale ma comunque eccezionale perché arriveremo a cogliere circa 70% del fenomeno e quindi le ombre avvolgeranno bene la nostra Penisola. La prossima eclissi con valori così elevati la potremo seguire soltanto nel 2026 e il buio totale sarà in Islanda. Ma per un'eclissi totale visibile in Italia bisognerà attendere il 2081! Per quella data ci auguriamo che almeno i nostri figli possano tornare anche a rivedere le stelle di un'Italia per troppo tempo costretta nel buio di ruberie e furfanterie di ogni genere e grado!

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)