‎Dignità. ‎Marino dimettiti‬!

di Alessandro Onorato. Cari amici di freeskipper, ecco l'orchestra del Titanic, ovvero il Consiglio comunale di Roma! Continuano ad andare avanti come se niente fosse accaduto: riunioni inutili, pagate con le tasse dei cittadini romani, che non producono atti concreti, solo per tenere in piedi la poltrona
del Sindaco e quelle dei consiglieri. Noi siamo sempre qui, seduti non sugli scranni ma tra il pubblico. Senza ricevere lo stipendio ma per amore di Roma. La nostra lotta continua.‪ #‎Dignità‬ #‎MarinoDimettiti‬
______________________________________________________________________________
Marino, discorso-show alla festa dell'Unità: "Ho un dovere morale. Non posso fare un passo indietro neanche di un millimetro. Io non sono stato eletto dai capibastone ma da voi cittadini. Io non vi tradirò. Andremo avanti fino al 2023 e faremo lì il nostro bilancio". E alla “destra senza vergogna” invece intima: “Tornate nelle fogne”, parafrasando un slogan caro alla sinistra di un tempo. Un "invito"... irricevibile: le fogne di Roma sono turate dall'incuria dell'Amministrazione capitolina e quando piovono due gocce la città si allaga e va sott'acqua! La questione è che nelle fogne ci ritroviamo tutti noi romani, visto lo stato in cui versa Roma grazie alla sua gestione.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)