La grande schifezza: Roma città sporca e degradata!

Senza voler entrare nel merito di "mafia capitale", è sufficiente fare un giro per il centro storico, e non stiamo mica parlando della periferia, per rendersi conto che Roma è una città abbandonata a se stessa. Nella città eterna ormai ostaggio di un degrado senza fine, sporcizia, incuria e criminalità trovano terreno fertile per accrescersi incontrastate, senza alcun tipo di controllo e senza alcun intervento che sia all’altezza delle varie Tasi, Imu e Tari che entrano a fiumi nelle casse comunali, per poi andarsi a perdere in mille rivoli
tranne che ad assicurare decoro e decenza a turisti e romani! Le scene di degrado a Roma sono all'ordine del giorno. E così, poche ore dopo la comparsa sul web della foto che ritrae una coppia mentre fa sesso in mezzo ai rifiuti in pieno giorno a Trastevere, ecco che dai social network arriva l'ennesima testimonianza fotografica del livello di degrado a cui la Capitale è arrivata. Nella affollatissima stazione Termini, un uomo defeca in un angolo, proprio a ridosso delle porte d'ingresso della più grande stazione romana. La foto, pubblicata sul profilo Facebook di Imola Oggi, sarebbe stata scattata di mattina, in uno degli orari di punta del nodo ferroviario. Un'altra immagine che va ad aggiungersi al penoso album del degrado senza fine di questa città che puzza di urina come una latrina a cielo aperto, altro che i Vespasiani di un tempo!