Montecitorio, ai dipendenti oltre lo stipendio pure la pensione d’oro!

Alla faccia del contributivo! Se tu sei un 'comune-lavoratore' prendi uno stipendio da fame e una volta in quiescenza una pensione ancor più miserabile! Ma se sei un 'Super-lavoratore' di Montecitorio oltre allo stipendio hai pure la pensione d’oro. Loro, infatti, quelli della "casta", come scrive il Messaggero, versano 1 euro nelle casse dell’Inps e ne prendono 5!
In altre parole, Montecitorio oltre ad essere una sorta di maxi-stipendificio è una fabbrica di pensionati d’oro ancora più prolifica. Infatti è proprio sulle pensioni dei Super-dipendenti della Camera che si raggiunge l’apice dello squilibrio sociale e l’acme del privilegio. Nel 2015 i dipendenti di Montecitorio pagheranno in totale 50 milioni di contributi pensionistici (36,8 dei quali a carico dell’amministrazione) ma le pensioni dei loro colleghi a riposo ammonteranno a 256 milioni. Il rapporto contributi/prestazioni è di uno a cinque. Al mondo non c’è un altra categoria che versa 1 (uno) euro per le proprie pensioni e contemporaneamente ne prende 5 (cinque)! Per avere un’idea del trattamento previdenziale riservato ai dipendenti della Camera si può ricordare che nel 2013 i 12,7 milioni di lavoratori dipendenti italiani “normali” hanno versato all’Inps 4,4 miliardi di euro di contributi in più rispetto a quelli che hanno preso i loro colleghi pensionati. Anche questo è l’Italietta alla quale il “premier senza voto” dice di voler "cambiare verso", ma che alla resa dei conti sta ancora lì con tutti i suoi privilegi!

2 commenti:

  1. E' risputo che se si vuol un servitore fedele e affidabile bisogna trattarlo coi guanti, non parliamo mica di lavoratori precoci .... quindi questo problema non verrà mai preso in considerazione dalla casta Politica

    RispondiElimina
  2. Sperare che chi guadagna tanto si riduca da solo lo stipendio è come pensare di mettere una volpe a gurdia del pollaio!

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)