La crema dei miracoli che 'risolleva' la situazione a letto!

Dopo Francia e Spagna, arriva pure qui da noi la “crema dell’amore” per il trattamento della disfunzione erettile, una condizione estremamente diffusa che interessa 3,2 milioni di italiani. Non si assume, ma si spalma, agisce in pochi minuti e fa effetto per oltre un'ora. Il nuovo "anti-cilecca" si acquista in farmacia con prescrizione medica, si chiama Vitaros e
contiene alprostadil, prostaglandina formulata usando una tecnologia americana che moltiplica l'assorbilmento cutaneo del principio attivo vasodilatante. La facilità di utilizzo, con la semplice applicazione locale, in aggiunta all'efficacia clinica e alla sicurezza d'uso, rendono questo farmaco la prima linea di trattamento per i pazienti che soffrono di disfunzione erettile. La crema contro l'impotenza si presenta in confezioni da 4 applicatori monodose e va conservata in frigorifero, ma le buste sigillate possono essere tenute a temperatura ambiente (entro i 25°C) fino a 3 giorni prima dell'utilizzo. La crema, dopo un adeguato periodo di utilizzo, agisce rapidamente, tra i 5 e i 30 minuti dopo l'applicazione, e l'effetto permane per più di un'ora. Il prezzo è di 48 euro a confezione. Il farmaco, che utilizza il principio attivo Alprostadil, è stato presentato in occasione del congresso nazionale della Società italiana di urologia in corso a Riccione. Anche quando episodica o dovuta semplicemente a stress e disturbi psicologi - spiegano gli urologi - la disfunzione erettile condiziona non poco la vita di relazione delle coppie. Il nuovo farmaco-crema, sviluppato negli Stati Uniti, si basa su una nuova tecnologia che permette l'assorbimento cutaneo del principio attivo agisce localmente e non sono note interazioni negative con altri farmaci, alimenti e bevande alcoliche. La facilità d'utilizzo, con la semplice applicazione locale, in aggiunta all'efficacia clinica e alla sicurezza d'uso, rendono questo farmaco la prima linea di trattamento per i pazienti, circa il 13% della popolazione maschile, che soffrono di disfunzione. Sebbene possa presentarsi a qualsiasi età, la disfunzione erettile è più frequente negli uomini di età superiore ai 45-50 anni. Fra i 40 e i 50 anni interessa circa il 10% degli uomini e sale fino al 40% tra i 60 e i 70 anni, per interessare il 50% dei soggetti oltre i 70.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)