Limit cash 3000 euro. E tutti gli evasori vissero felici e... contanti.

Buona parte degli italiani, quella 'furbetta' che evade ed elude il fisco, esulta non tanto per l’abolizione della Tasi sulla prima casa - anche se i possessori di ville e castelli stanno facendo i fuochi d’artificio - quanto per la decisione del governo di alzare la soglia dei contanti a tremila euro.
Era stato Monti a ridurla a 999,99 euro. D'altronde l’Italia del “premier senza voto” ha cambiato verso e il governo ha deciso di concedere agli italiani una dilazione. Non riuscendo a togliergli il cappio dal collo, glielo allenta consentendogli di fare un po’ di nero. Insomma, evadere il fisco per rilanciare l'economia e i consumi! Il governo sa fin troppo bene che le banconote lasciano meno tracce di una carta di credito o di un assegno circolare e se ha deciso di triplicare la possibilità di usarle è perché conosce fin troppo bene i suoi polli che deve pur mantenere vivi in qualche modo se vuole continuare a spennarli. Così, invece di introdurre le leggi cattive e ridurre balzelli e scartoffie, si mette il cittadino tartassato dal fisco nelle condizioni di utilizzare la scappatoia dell’evasione. Alla fine il verso dell’Italia rimane quello di sempre: i “soliti fessi” tartassati che pagano fino all’ultimo centesimo di tasse e i “furbetti del quartierino” gli evasori. “Io evado il Fisco e lo evaderò sempre, caro professore", svela Giampiero Mughini criticando il professor Vincenzo Visco contrario alla soglia dei contanti a 3.000 euro. "La volta che viene da me un idraulico, lavora dieci minuti o forse meno, mi chiede 100 euro + Iva ed è ovvio che io gliene darò 80 cash senza donare l’Iva allo Stato e ai quattro cialtroni che ne vivono. Lo farò sempre, caro professore. Sempre. Come del resto sono sicuro che faccia lei, lei che non è affatto un cialtrone e che io stimo. A distanza. Dalla Luna dove abito e vivo e pago tutto quello che c’è da pagare". E tutti vissero felici e contanti.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)