Renzi come Berlusconi: Meno tasse per tutti!

Il paragone tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, stigmatizzato dal “meno tasse per tutti” e da una strizzatina d’occhio agli evasori con l’innalzamento del “limite dei contanti a 3mila euro”, sorge spontaneo. Tant’è che Silvio Berlusconi rimprovera a stesso di non essere il padre politico del leader dei Dem e a Matteo Renzi in primis di non essere nato sotto l'omra del "Biscione" e in secundis di avergli copiato pari-pari, pure nel progetto del Ponte sullo stretto di Messina, il suo programma elettorale. L’unica differenza tra i due è che l’uomo di Arcore era stato votato alla guida del Paese da milioni di elettori possedendo tre reti televisive e che l’altro, invece, il ragazzotto di Firenze, non è mai stato eletto dagli italiani a Palazzo Chigi e le televisioni le occupa tutte, comprese quelle dell’ex Cavaliere!

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)