Stop contanti: si potranno pagare col bancomat pure caffè e giornali!

Il "premier senza voto" una ne fa e cento ne disfa: da un lato alza l'asticella per l’utilizzo dei contanti fino a 3.000 euro, dall’altro decreta che sarà possibile utilizzare il Bancomat anche per pagare importi al di sotto dei 5 euro! Un emendamento del Pd alla legge di stabilità mira, infatti, a cancellare il tetto dei 30 euro sotto il quale si potevano rifiutare i pagamenti digitali e introduce sanzioni
per chi non rispetta la norma. Inoltre, saranno tagliate le commissioni per le microtransazioni inferiori ai 5 euro. "Al fine di promuovere l'effettuazione di operazioni di pagamento basate su carte di debito o di credito anche per i pagamenti d'importo contenuto relativi a operazioni il cui importo è inferiore a cinque euro il costo di servizio non può essere superiore ai costi che lo stesso beneficiario avrebbe sostenuto per l'accettazione di analoghi pagamenti in contanti". È quanto prevede un emendamento del Pd alla Legge di Stabilità che di fatto consente il pagamento con carta anche per piccoli importi. Chi ci capisce qualcosa in tutta questa ambiguità è senz'altro un fine fiscalista in corsa per un Nobel, ma noi, ormai è risaputo, siamo soltanto dei gufi ribelli e continuiamo a non capire!

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)