La Svezia rispedisce al mittente 80mila immigrati!

Mentre l'Unione europea dibatte e non combatte l’onda anomala dell’immigrazione e perde tempo nel decidere se tenere in vita o meno il trattato di Schengen, la Svezia agisce nei confronti di un'emergenza che sta invadendo l'intera Europa. La Svezia ha deciso di respinge l'invasore. Il ministro dell'Interno Anders Ygmen ha fatto sapere che saranno espulsi dal Paese tra i 60mila e gli 80mila immigrati a cui è stata negata la richiesta di asilo. Una cifra che vale circa la metà dei 163mila richiedenti asilo che nel 2015 hanno invaso il Paese. Già lo scorso anno delle circa 58.800 richieste di asilo valutate fu accettato il 55%.
"Considerato l'enorme numero di migranti respinti - ha spiegato il ministro - il governo utilizzerà voli charter per riportarli a casa". Da noi, invece, le porte di casa sono sempre aperte. In Italia entrano cani e porci e non riusciamo a far rientrare i due marò e i voli di stato vengono utilizzati per tutto tranne che per rispedire al mittente i clandestini. L'Europa chiude le frontiere. Il governo italiano No! Sta a guardare, temporeggia. E intanto gli immigrati continuano ad arrivare a frotte, e in Italia ci resteranno! Infatti se fino a ieri eravamo il canale di transito per i disperati che volevano raggiungere i Paesi del Nord Europa, in questo vicolo cieco, dove tutti alzano muri e stendono chilometri di filo spianto, rischiamo di doverci accollare centinaia di migliaia di stranieri rimasti bloccati qui da noi.

2 commenti:

  1. Governo a "maggioranze variabili": quando serve a destra, c'è Verdini, quando serve a sinistra, c'è il M5S. E così può continuare a campare!

    RispondiElimina
  2. La Svezia li espelle noi li accogliamo in hotel!

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)