Ma quello come fa a campare con una pensione di 600euro al mese?

Ieri sera in televisione - non ricordo bene se Ballarò o Dimartedì - hanno intervistato un signore anziano vestito di tutto punto, tutt'altro che persona indigente, che ha dichiarato di campare con una pensione di 600euro al mese! Delle due l’una. O il pensionato non mangia, non beve, non fuma, non tromba, non va di corpo e respira solo nei giorni dispari, oppure c’è qualcosa che non quadra. Io con 600euro riesco a malapena a pagarci tasse, utenze domestiche e condominio di un mese. E sono fortunato, Tasi-Tari-Imu-Ici permettendo, perché vivo in una casa di mia proprietà. Ma quello come fa a campare con 600euro al mese? 

5 commenti:

  1. Questi sono i miracoli di cui è capace il genio italico: zero contributi e pensione sociale, il resto tutto in nero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel gran genio del mio amico: ha lavorato sempre in nero ha accumulato circa dieci milioni di euro e adesso si becca pure la pensione sociale.

      Elimina
    2. Evadono il Fisco e lo Stato li premia con la pensione sociale e tutte le esenzioni possibili. Siamo un grande popolo!

      Elimina
    3. E se vincono i 5stelle oltre la pensione sociale senza contributi gli daranno pure il reddito di cittadinanza senza lavorare: fantastico!

      Elimina
  2. Sicuramente quando lavorava ha rubato talmente tanto che oggi se la gode alla faccia nostra che gli paghiamo pure la pensione!

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)