Bombardare lo Stato islamico? No, si può bombardare in Europa!

Edward Luttwak a 'La Zanzara' quando si parla della strategia offensiva, della possibilità di bombardare lo Stato islamico, estrae dal cilindro la più paradossale e provocatoria delle proposte: "Bombardare lo Stato islamico? No, quella è una ideologia. Si può risparmiare carburante e soldi, non andare fino in Mesopotamia. Si può bombardare Molenbeek". Insomma, per il politologo sarebbe il caso di bombardare il ghetto di Bruxelles, la tana dei terroristi islamici in Europa.
"Evidentemente - riprende - questi funzionari europei che passano le giornate a regolare le dimensioni del tappo delle bottiglie non si sono accorti che si stava preparando un campo armato davanti ai loro uffici”, conclude.

1 commento:

  1. roba da matti!? macchè è tutta roba made in italy!

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)