Brufoli, dimmi dove compaiono e ti dirò di che male soffri.

I brufoli come spia di qualcosa che non va nel nostro organismo, tanto che in base alle parti del corpo in cui compaiono puoi avere una risposta alle cause del tuo malessere. I brufoli che nascono sulla fronte, ad esempio, sono sintomo di stress o di mal funzionamento di fegato e intestino. Però, anche l'alimentazione ricca di zuccheri può provocare la comparsa di brufoli sulla fronte.
I brufoli sulle guance sono provocati da disturbi dell'apparato respiratorio come mal di gola e raffreddore, oppure sono causati dal fumo e da cibi ricchi di grassi. Se invece l'acne si presenta sul mento potrebbe essere dovuta a cause ormonali, come ad esempio, nella maggior parte delle donne, a varie fasi del ciclo mestruale. Quando i brufoletti si presentano sulle sopracciglia bisogna limitare l'uso di fumo e alcolici, se si trovano sulle labbra, invece, quello di cibi grassi e zuccheri. Nel caso in cui compaiano sulle tempie, invece, potrebbe significare che si ha un calo delle difese immunitarie.

1 commento:

  1. Sono due anni che ormai l'Italia ha un brufolo, anzi un brufolone, che s'è piazzato a Palazzo Chigi e che nessuno intende... schiacciare!

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)