Un'Aspirina al giorno toglie il cancro di torno!

Un farmaco che ci protegge dal cancro? È una medicina che abbiamo tutti nel cassetto. Basterebbe prenderla due volte a settimana per ridurre la possibilità di sviluppare questa malattia. Si tratta dell'Aspirina. Secondo gli scienziati, la compressa da banco preverrebbe potenzialmente 10mila decessi all'anno causati dal tumore.
La ricerca è stata pubblicata su 'Jama Oncology'. Lo studio ha esaminato, lungo un arco temporale di 32 anni, 136mila soggetti. E dai dati emergerebbe che chi ha preso con regolarità l'Aspirina ha ridotto del 3% la possibilità di sviluppare qualsiasi forma di cancro. Secondo i ricercatori del Massachusetts General Hospital gli effetti sono stati più incisivi per le neoplasie allo stomaco e all'intestino. Dove il rischio è sceso rispettivamente del 15 e del 19%. Ormai c'è una prova consistente che le persone che hanno una storia familiare di cancro all'intestino allo stomaco dovrebbero considerare l'assunzione dell'aspirina come prevenzione.

2 commenti:

  1. L'Aspirina contiene la Sostanza Acido Acetilsalicilico la quale agisce nella Vasodilatazione Arteriosa, AUMENTANDO la Circolazione del Sangue e soprattutto dell'Ossigeno nelle cellule di tutti gli Organi del Corpo, determinando in questo modo la Buona Prevenzione del cancro.

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)