lunedì 13 giugno 2016

Raggi - Giachetti: o ti mangi sta minestra o...

Raggi e Giachetti finalmente una davanti all’altro a In Mezz’ora, su Rai3. Per la prima volta i candidati a sindaco di Roma di M5s e Pd si ritrovano in un duello faccia a faccia ad una settimana esatta dal ballottaggio. Virginia Raggi e Roberto Giachetti si sono stretti la mano prima di sedersi e darsi battaglia. Giachetti su Raggi: “Penso che una persona che decida di candidarsi a una città come Roma abbia una grande forza interiore e abbia una sua ambizione che va valorizzata. Poi quello che mi preoccupa è che la candidata Raggi abbia eccessivi tentennamenti, cioè è concentrata più sul no che sul sì”. Raggi su Giachetti: “Penso che il massimo momento di onestà di Giachetti fu quando disse in radio che non aveva le qualità per fare il sindaco di Roma. Poi qualcuno lo chiamò e gli fece cambiare idea, lo stesso che ha chiamato i consiglieri di Marino per farli dimettere”.
E poi Olimpiadi del 2024, Acea, Atac e debito capitolino per il quale la portavoce del M5S è pronta allo strappo: “Potremmo non pagarlo, prima faremo un audit e cercheremo di rincontrattarlo. Ogni anno i romani pagano 250 milioni di euro per quel debito che non hanno fatto loro, bisogna capire bene come si arriva a queste cifre. Vogliamo capire se i romani possono non pagare o comunque vogliamo ricontrattare i debiti. Il costo del denaro è ormai a zero, non si capisce perché i romani devono pagare interessi altissimi”. Giacchetti: “Irresponsabile: vuoi far fallire Roma… parli di Mafia Capitale, e ti poni come il rinnovamento, ma Alemanno vota per te», accusa il dem. “Che sia Giachetti a dire queste cose è singolare, visto che lui è del Pd che governa con Verdini, ha l’appoggio di Marchini, Bertolaso e Berlusconi” replica Virginia Raggi, “qui a Roma fanno il patto del Nazareno all’amatriciana”. Ma le chiacchiere stanno a zero. Domenica prossima a parlare nel segreto dell’urna saranno i cittadini romani costretti a scegliere chi dei due far salire in Campidoglio: "o te magni sta minestra o..."!

1 commento:

  1. Le due orecchie a sventola più grosse di Roma volano al ballottaggio: si salvi chi può... io per non sapere nè leggere e nè scrivere se è bel tempo vado al mareeee

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)