Referendum Costituzionale. "Io Voto NO”.

Senza la pretesa di essere un Costituzionalista o un Tuttologo, specialità che lasciamo ai soliti tromboni dei talk show, "Io Voto NO" al Referendum Costituzionale semplicemente perché l’alternativa a Renzi, al Sistema Italia e all’Unione Europea passa dal "NO" al Referendum:
perchè l'Italia non ha bisogno della riforma costituzionale, ma di gente onesta e capace che applichi la Costituzione;
perché Renzi non mi è mai piaciuto e voglio dirglielo con quel voto
che non mi ha mai chiesto per governare me, la mia famiglia e il mio Paese;
perché questa Europa Unita solo dalla moneta unica e nell’esclusivo interesse delle banke e dei poteri forti, non mi è mai piaciuta e non mi è stato mai chiesto se volessi entrare a far parte di una Unione dove il mio stipendio, il valore della mia casa e i miei risparmi sono stati dimezzati dalla conversione dalla lira in euro;
perché la riforma costituzionale non è vero che riduce i costi della politica e snellisce l’iter legislativo nell’interesse dei cittadini; 
perché scippa la sovranità dalle mani del popolo e la consegna ad una minoranza parlamentare che solo grazie al premio di maggioranza si impossessa di tutti i poteri dello Stato;
perchè a dire di votare Sì a questa riforma sono la Merkel, Obama, la Bce, le Banke, la JP Morgan, Confindustria, Marchionne e tutti i poteri forti;
perché il mio voto sia sempre più determinante per sconfiggere il malaffare, la malapolitica, le ruberie, gli sprechi, le diseguaglianze, i privilegi, e per difendere la vita, la famiglia, il lavoro, la pensione, la casa, il risparmio, il diritto all’istruzione, alla salute, alla giustizia, alla sicurezza.
Per tutti questi 'perchè', "Io Voto NO".

2 commenti:

  1. Votare No è il minimo sindacale che si possa chiedere ad un popolo che non ha nessuna intenzione di battere ciglio di fronte ai soprusi della casata!

    RispondiElimina
  2. Il cittadino indeciso rischia di fare la fine dell'asino di Buridano che non sapendo scegliere tra due balle di fieno identico quale mangiare decide di stare fermo e morire di fame.
    Deve agire di pancia.

    Voi vi fidate di questa gente che vi chiede di confermare la loro riforma? Vi fidate di quelli che stanno sfasciando l'Italia? Vi fidate di Renzi, di Verdini, della Boschi? Indecisi: lasciatevi guidare dalla pancia, dall'istinto e votate!

    Io non mi fido e Io Voto No.

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)