Al via l'86ª edizione della Fiera del Tartufo Bianco d'Alba.

Sarà il territorio il protagonista assoluto della 86ª Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, in programma dall’8 ottobre al 27 novembre. Un territorio da promuovere e da conoscere, da valorizzare ma anche da difendere e tutelare grazie al valore universalmente riconosciuto del Tuber Magnatum pico albese. Con questa 86ª edizione la Fiera inizia un percorso che nei prossimi anni condurrà a ridurre sensibilmente l'impatto ambientale della manifestazione, una fiera green che si impegna a contenere i rifiuti immessi al consumo, aumentare la raccolta differenziata, formare gruppi di eco-volontari.
Infatti, la tutela dell'ambiente è anche la missione di 'Breathe the Truffle', la prima campagna crowdfunding che nasce per salvaguardare l'ambiente naturale del Tartufo Bianco d'Alba. Quasi due mesi di eventi, mostre, rassegne culturali e iniziative dedicate all’arte e alla letteratura: l’86ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba si conferma come una manifestazione capace di legare l’eccellenza alimentare del Tuber magnatum Pico e l’eccellenza culturale italiana. In programma tra l’8 ottobre e il 27 novembre, l’86ª edizione della Fiera invade le strade, i cortili, i mercati e i palazzi del capoluogo delle Langhe. La manifestazione sarà il grande contenitore di una serie di eventi connessi alla valorizzazione del tartufo come patrimonio culturale collettivo. La Fiera sarà il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, sarà il luogo dove vedere, toccare, annusare, conoscere, sperimentare e scoprire il Tuber Magnatum Pico, così come per apprezzare e comprare i migliori tartufi cavati dai boschi di Langhe, Roero e Monferrato. Il 13 novembre sarà, invece, il giorno in cui si terrà la 17ª edizione dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba: nel Castello di Grinzane Cavour eccezionali lotti del «Re dei Funghi» vengono battuti di fronte a un pubblico internazionale. La fiera durerà quasi due mesi e sarà ricca di eventi per celebrare il Tuber magnatum Pico, il Tartufo Bianco d'Alba, gioiello e mistero del territorio di Langhe, Roero e Monferrato, ufficialmente candidato a diventare Patrimonio Immateriale dell'Umanità Unesco. Per informazioni: www.fieradeltartufo.org - info@fieradeltartufo.org

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)