Appartamento in fiamme, rogo partito da un cellulare in carica!?

Momenti di paura ieri in una palazzina di cinque piani in via Pordenone a Milano. Un incendio è scoppiato nell’appartamento al primo piano, dove vive un gruppo di cinesi. L’intero edificio si è riempito di fumo ed è stato fatto sfollare, e nove persone sono state trasportate in ospedale con i sintomi di un’intossicazione da fumo. Le cause del rogo sono ancora da accertare, ma un inquilino ha raccontato ai vigili del fuoco di aver visto partire la scintilla dal suo telefono cellulare,
che aveva messo in carica nella camera da letto. L’appartamento è stato completamente distrutto.

1 commento:

  1. Troppa tecnologia nuoce gravemente alla salute soprattutto quando è Made in China!

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)