venerdì 21 ottobre 2016

Il ritorno dei 'cuissards', gli stivali alla D'Artagnan che fanno impazzire gli uomini!

Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu, ma le gambe, ma le gambe a me piacciono di più. Saran belli gli occhi azzurri e il nasino un pò all’insù,ma le gambe, ma le gambe sono belle ancor di più... L'autunno ha portato i primi freddi e il desiderio contingente di coprirle. Ma c'è anche chi può vantare gambe da urlo e deve pur trovare una soluzione che le permetta di sfoggiarle senza ibernarsi! Per fortuna la moda ci viene in aiuto con un gradito ritorno: i cuissard, gli stivali alti fin sopra il ginocchio, a volte addirittura a mezza coscia, veri e propri gambali, che permettono di affrontare l'inverno con un tocco fashion. Quella dei cuissard è una storia antica: erano gli stivali di D'Artagnan e dei moschettieri.
Oggi si sono "rimordernati" e non solo sono decisamente più femminili, ma in grado di aggiungere malizia e sensualità al fascino muliebre, grazie ai tacchi, spesso vertiginosi, o ai materiali: camoscio, pelle, strass. Senza contare le tante varianti di stivali animalier, leopardati o cocco, come quelli che indossano Rihanna o Rita Ora, che ne sfoggia di tutti i tipi e di tutti i colori! Naturalmente, i cuissard non sono per tutte: a parte la resistenza alle temperature più fredde, fondamentali sono gambe magre e... lunghissime!

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)