Nel Comune di Parma spariscono i 5Stelle e nasce 'Effetto Parma'!

La maggioranza che sostiene il sindaco di Parma Federico Pizzarotti non è più del Movimento 5 Stelle bensì di 'Effetto Parma'. I membri del consiglio si sono autoespulsi. Si è consumata in consiglio comunale, ad una settimana di distanza dall'addio del sindaco a Grillo, l'auto-espulsione dei consiglieri comunali eletti sotto il simbolo pentastellato.
Il capogruppo ex 5 Stelle Marco Bosi lo ha ufficializzato in aula confermando la fiducia al sindaco di Parma, il sostegno alla sua attività amministrativa e ufficializzando il nuovo nome del gruppo. Dicono addio ai 5 Stelle 18 dei 19 consiglieri 5 Stelle, compreso il presidente del consiglio comunale Marco Vagnozzi. Completerà invece il mandato in seno al 5 Stelle il consigliere Andrea D'Alessandro che comunque ha confermato "fiducia all'operato del sindaco".

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)