Castagne, facili ricette fai da te per pelle luminosa e capelli splendenti.

di Anna Simone. Non solo buone ed energetiche. Le castagne, protagoniste dell’autunno, si prestano a esser utilizzate in numerosi ritrovati di cosmesi fai da te per pelle e capelli. È ricca di amidi, di vitamina C e contiene vitamine del gruppo B, ottimi alleati di salute e bellezza. Capelli. Per avere una chioma lucente si può sfruttare il potere delle bucce di castagna. La ricetta della nonna prevede di far bollire in una pentola una decina di bucce
(vanno bene sia quelle essiccate sia quelle al naturale) in un litro e mezzo di acqua per 30 minuti a fuoco basso. Trascorso questo tempo, il decotto va filtrato, lasciato intiepidire e usato come risciacquo finale dopo lo shampoo. In alternativa, va bene utilizzare anche l’acqua di quando si lessano le castagne intere. Viso. Per illuminare l’incarnato, in autunno e in inverno, conviene puntare sulla maschera a base di farina castagne e olio extravergine d'oliva. In una ciotola si versano 4 cucchiai di farina di castagne e un cucchiaino raso di olio extra vergine di oliva da mescolare per bene. Il composto va applicato su viso e collo sulla pelle pulita e asciutta per circa 40 minuti. Dopo il risciacquo con acqua tiepida è preferibile non applicare creme idratanti. Se la pelle è grassa tra le maschere più indicate spicca quella a base di polpa di tre castagne (ricavata dalle castagne cotte in acqua con la buccia), 2 cucchiaini di succo di arancia e 2 cucchiai di yogurt bianco intero, ingredienti con cui preparare un composto omogeneo da applicare sul viso per circa 20 minuti. Risciacquare con cura e applicare un velo di crema idratante. Sopracciglia. Per scurire e rinforzare le sopracciglia far bollire per una decina di minuti 2 cucchiai di foglie di castagne essiccate nel quantitativo di 2 bicchieri di acqua. Filtrare la miscela, lasciarla raffreddare e utilizzare il liquido per pettinare tutte le sere le sopracciglia con uno spazzolino o del cotone. Conservare qualche giorno in frigo in bottiglia di vetro scuro chiusa. Gambe. Il castagno d'India (Aesculus hippocastanum) ha proprietà astringenti e antiinfiammatorie che aiutano a mantenere toniche le pareti venose. È efficace per combattere le vene varicose e per ridurre il ristagno di liquidi. In erboristeria si trovano tisane a base di castagno d’India da bere due volte al giorno lontano dai pasti. Scrub corpo. Per ridare luminosità alla pelle del corpo opaca aiuta fare uno scrub a base di farina di castagne una volta ogni 15 giorni. Gli ingredienti che servono sono 5 cucchiai di olio di mandorle dolci, due cucchiai di farina di castagne; amalgamato il composto massaggiarlo su tutto il corpo prima della doccia.

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!