Dickliner: la nuova moda delle teenager è disegnarsi un 'pene' intorno agli occhi!

Le ‘tendenze’ vanno e vengono e talune è molto meglio quando passano velocemente… di moda! Oggi come oggi siamo sempre più abituati a fare i conti con strane tendenze e trend passeggeri di dubbissimo gusto: spesso arrivano dalla rete e si diffondono 'viralmente attraverso le condivisioni che avvengono sui social network.
Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un fenomeno non troppo elegante ma che si sta propagando tra le adolescenti, specialmente negli Stati Uniti. Stiamo parlando del 'dickliner' e consiste nel disegnarsi... un 'pene', sì avete capito bene, proprio 'quello' l'attributo sessuale maschile, al lato dell'occhio e di postare poi la foto 'dell'opera d'arte' sul proprio profilo social. Per riuscire al meglio nell'impresa e per far sì che il proprio disegno sia degno di nota, bisogna aggiungere anche i testicoli, nella parte interna dell'occhio, quella vicino al naso, per intendersi. Insomma, chi ama farsi notare, e non vuole passare inosservata, può seguire l'ultima moda made in Usa e disegnarsi un bel genitale maschile al lato dell'occhio, sostituendo la troppo classica e scontata matita o della coda dell'eyeliner. A lanciare la tendenza è stata la giovane make up artist Asia Brautigam. Incredibile ma vero: tante ragazze, come si può vedere su Twitter, hanno preso spunto dalla sua proposta e si sono messe in gioco, tirando fuori la propria fantasia, al fine di riprodurre quel disegno. La tendenza, statene pur certi, troverà una foltissima schiera di seguaci anche qui in Italia. Insomma, ecco un’altra moda a ‘stelle&strisce’ di cui non sentivamo assolutamente la necessità e della quale, tanto meno, nè sentiremo la mancanza una volta che avrà terminato la sua carica... 'virale'!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)