martedì 10 gennaio 2017

Dopo le feste natalizie aumentano i tradimenti!

Secondo un recentissimo studio condotto da 'Gleeden' - un sito online per incontri extraconiugali che proprio in questi giorni fa registrare il maggior numero di accessi - i picchi più alti di infedeltà coniugale si toccano proprio nella seconda settimana di gennaio, nel periodo successivo al Natale. Pertanto occhio al rientro sul posto di lavoro subito dopo le vacanze natalizie e attenzione se si sente il proprio partner troppo... 'distante',
perchè 'traditore' potrebbe essere questo primo mese dell'anno, contrassegnato da questa particolare tendenza al tradimento. Ma perché si tradisce di più il primo mese dell'anno? Oltre la metà dei partecipanti al sondaggio (52%) ha risposto che i festeggiamenti 'eccessivi' alla fine dell'anno soffocherebbero le coppie, dando loro un maggiore desiderio di libertà. Tant'è che una volta tornato alla normalità e alla routine lavorativa il partner infedele può scatenarsi. Alcuni utenti hanno, invece, ammesso di tradire a gennaio per sperimentare qualcosa di diverso nella propria vita (26%), altri per provare nuove esperienze con l'inizio dell'anno nuovo (19%).

1 commento:

  1. ...le corna bisogna saperle portare!

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)