mercoledì 11 gennaio 2017

Le cose da evitare nel... dopo-sesso!

Cosa fai dopo aver fatto l'amore? Il modo di reagire è diverso da persona a persona, dal momento, dalla circostanza, dal partner del momento e dalle differenze tra mondo maschile e femminile. Ci sono persone che vogliono rimanere in silenzio, chi si addormenta, chi vuole mangiare o guardare la tv e chi si accende la classica sigaretta! Tuttavia ci sono delle situazioni, delle frasi e degli atteggiamenti che andrebbero evitati per non rovinare l’atmosfera.
Ecco alcune cose da non fare dopo il sesso. Guardare lo smartphone. Sempre più spesso il telefonino è il terzo incomodo nella coppia, ma dopo aver fatto l’amore è decisamente poco carino leggere mail, rispondere a messaggi o andare su internet. Il cellulare dovrebbe rimanere spento, e possibilmente lontano dal letto! Affrontare argomenti seri. Fare l’amore è un momento in cui la coppia stacca la spina da problemi e pensieri; se subito dopo si affrontassero discorsi impegnativi, si rovinerebbe la situazione. Quindi evitiamo domande del tipo “sei innamorato/a di me?” o “ andiamo a vivere insieme?”, e se vogliamo farle rimandiamo il discorso a dopodomani. Fare domande sulla prestazione. Anche analizzare la prestazione, domandare all’altro se è piaciuto (se la donna ha raggiunto l’orgasmo) o fare paragoni e commenti sulla durata (se lui ha raggiunto l’orgasmo troppo precocemente) sono da bandire. Ovviamente se capita spesso di essere insoddisfatti del rapporto sessuale bisogna parlarne, ma fuori dal letto. Andare subito in bagno. E’ vero che qualcuno può avere l’esigenza di lavarsi immediatamente o togliersi il preservativo, ma rimanere 5 minuti abbracciati o vicini aiuta a riprendere possesso piano piano del proprio corpo e della realtà. Volere a tutti i costi dormire attaccati. Anche se avete fatto l’amore e siete stati complici, al momento di dormire è giusto che ognuno assuma la posizione più comoda. Spesso le donne vogliono avvinghiarsi a “cucchiaino” o a “zainetto”, e obbligano l’uomo ad assumere una posizione scomoda che gli impedisce di addormentarsi. Quindi va bene stare un po’ accoccolati, ma al momento della buona notte mettetevi comodi per evitare malumori al mattino. Vestirsi e andarsene. Capita che si faccia l’amore senza essere una coppia che convive; in questo caso prima che uno dei due torni alla propria realtà e alla propria vita, dopo avere fatto sesso è importante rimanere un po’ insieme, anche in silenzio.Fondamentale è non precipitarsi giù dal letto, vestirsi e salutarsi frettolosamente; sarebbe un gesto di totale mancanza di rispetto. Girarsi dall’altra parte. Si tratta di un’abitudine tipicamente maschile quella di girarsi dall’altra parte e addormentarsi dopo aver fatto l’amore. Ma anche se l’uomo è provato dalla prestazione dovrebbe cercare di rimanere sveglio almeno i primi 10 minuti dopo aver fatto l’amore, magari guardando la partner e mantenendo un contatto fisico.

1 commento:

  1. Per me 'sola e abbandonata' il 'problema' è quando farlo l'amore e con chi, e voi già pensate al dopo???

    RispondiElimina

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)