PRIMA IL CITTADINO. LA TUA OPINIONE CI STA A CUORE PIÙ DI OGNI ALTRA NOTIZIA.

Trump: Grande giorno, costruiamo il muro. Stop ai rifugiati siriani e clandestini.

"Grande giorno per la sicurezza nazionale. Tra le tante cose, costruiremo il muro!". Questo è il tweet del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che annuncia per oggi la firma di un ordine esecutivo che aprirà la strada alla edificazione di un muro al confine meridionale. Nella stessa occasione, scrive il Washington Post, Trump firmerà ordini per dare il via ad
un giro di vite sulle "città santuario", dove gli amministratori locali si sono rifiutati di consegnare gli immigrati irregolari per l'espulsione, oltre a una direttiva per bloccare l'arrivo di profughi non solo dalla Siria ma anche da altri Paesi a maggioranza musulmana considerati "esposti al terrorismo". Del resto "il muro" era una delle principali "promesse" della campagna elettorale e sembra che ora sia una delle prime che il presidente degli Stati Uniti intende onorare. Il tweet di Trump arriva a poche ore da un incontro, programmato per oggi, con una delegazione ministeriale del presidente Enrique Peña Nieto, per discutere del North American Free Trade Agreement (Nafta), il trattato di libero scambio fra Washington, Città del Messico e Ottawa. Il presidente messicano, che ha annullato all'ultimo minuto la partecipazione al vertice della Comunità di Stati Latinoamericani e dei Caraibi (CELAC) nella Repubblica Dominicana per "motivi interni di ordine del giorno", ha dato indicazione ai delegati - il ministro degli Esteri, Luis Videgaray e quello dell'Economia, Ildefonso Guajardo - di mostrarsi disponibili alla trattativa. Senza, però, transigere su due punti: il rispetto dei diritti umani degli irregolari rimpatriati e la libertà di rimesse di denaro degli emigrati.

Nessun commento:

Posta un commento

freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

freeskipeer si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)