Nel prossimo Parlamento ci sarà la Dc!

di Gianfranco Rotondi. Rivoluzione Cristiana ha compiuto la scelta faticosa di non coinvolgere nessun parlamentare in carica. Ciò ha comportato un deficit di visibilità perché i tg misurano gli spazi sulla consistenza dei gruppi parlamentari. Nella prossima legislatura ci sarà la Dc. Non i democristiani, che ci sono anche in questa e sono anche troppi.
La Dc non è la carriera dei suoi vecchi dirigenti ma una idea della società e della politica. Questa idea è presente nel Paese ed è assente in Parlamento. Non sarà più così.

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!