Caronte ha le ore contate, presto aria fresca su tutta la penisola!

Caldo e afa. Anche questa settimana è iniziata all'insegna di temperature ancora molto elevate. Ma una buona notizia è in arrivo: Caronte ha le ore contate e si accinge a lasciare il Belpaese. Verso fine settimana, infatti, l'anticiclone inizierà a fare le valigie, cacciato da aria più fresca nordatlantica. Ecco nel dettaglio le previsioni per i prossimi giorni:
10-12 luglio. Bel tempo prevalente con tanto sole e temporali che diverranno gradualmente più frequenti sull'arco alpino e
prealpino e localmente sulle medio-alte pianure del Triveneto. Caldo intenso soprattutto al Sud, e Pianura Padana centro-orientale.
13-15 luglio. Il tempo inizia a cambiare. Venti più freschi settentrionali rinfrescano l'aria, ma il tempo sarà ancora piuttosto soleggiato. Nel corso di venerdì 14 una perturbazione raggiungerà il Nord per poi scivolare con il suo carico di temporali, nubifragi e grandinate verso il Centro e infine il Sud. Venti freschi sia di Maestrale che di Bora. Calo termico di 5/8° su tutta Italia. Il domino di Caronte è finito.
Temperature. Sopra la media e molto calde fino a mercoledì 12, da giovedì 13 graduale diminuzione fino a tornare in media con il periodo o leggermente sotto di essa.

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!