I migranti sono la risoluzione al problema dell'immigrazione!

Purtroppo dobbiamo rassegnarci all’invasione africana, perchè i migranti non ce li toglie più nessuno! Gridiamo ‘al lupo al lupo’, minacciamo di chiudere i nostri porti alle Ong e poi gli sbarchi continuano più numerosi di prima. Trattiamo con Austria, Spagna e Francia che, per tutta solidarietà, schierano eserciti e blindati al confine, chiudono porti e frontiere e ci rimandano indietro i migranti. La verità è una sola: l’Africa ci sta invadendo e niente e nessuno potrà fermare l’invasione in atto.
A Bruxelles lo sanno bene e hanno trovato la soluzione: l’Italia è il "Centro di Accoglienza d’Europa" dove stipare i migranti in cambio di un pugno di euro e di qualche flessibilità in più sul fiscal compact! E allora cosa fare con i migranti? Come ha fatto il mio fruttaiolo sotto casa che ha messo a lavorare dietro il banco due extracomunitari e lui se ne sta beato a pancia all’aria! Da un male può nascere un bene, da una invasione senza soluzioni di sorta può rinascere un Paese alla deriva, bisogna solo governare le migliaia di sbarchi e trasformare i migranti da parassiti ad attivi, da improduttivi a produttivi, da problema a risoluzione del problema stesso!

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!