La zanzara romana.

Sono una zanzara romana e questa estate con tutta la mia famiglia ho trascorso le vacanze ad Anzio dove tutti gli anni andiamo allegramente a villeggiare, anche perchè sul litorale laziale ritroviamo migliaia di romani in ferie come noi, e così non siamo costrette a cambiare le nostre abitudini alimentari. La vacanza è stata meravigliosa, il posto è bello, l’aria è fresca e il cibo squisito (detto per inciso, il sangue dei romani è ottimo, checchè ne dica l’Istituto Superiore di Sanità!). Comunque sia, al nostro rientro a Roma abbiamo trovato
una brutta sorpresa: una 'gigantesca zanzariera' a sbarrarci la strada del rientro, messa proprio lì tra Roma Sud e Roma Nord, che ci ha impedito di tornare a casa, al Flaminio. Dopo una nottata passata all’addiaccio, mi ha chiamato mia sorella al cellulare dicendomi che voleva venirci a prendere, ma che pure lei, che abita a San Giovanni, era rimasta bloccata davanti ad un'altra zanzariera collocata all'ingresso della Tangenziale di Roma Est. Ma come? …un’altra zanzariera? …che sta succedendo? Noi eravamo abituate solo alle zanzariere di porte e finestre! In seguito, abbiamo appreso da Tele-Zanzara-News che la UIZ (Unione Italiana Zanzare) aveva predisposto le zanzariere per tutelarci dalla temuta disinfestazione invocata da tempo dal Ministero della Salute. Per tutte le Chikungunyaortuna!!! Meno male che a Roma c'è la Sindaca e che non abbiamo stracciato la tessera del Sindacato… adesso siamo tutte a casa sane e salve, e con tanta voglia di rimetterci al lavoro!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)